Carrey, a spalle la bara dell’ex: l’amore non si perde

L’attore distrutto ai funerali di Cathriona White, morta suicida a 28 anni. Ha sorretto il feretro fino al cimitero e le ha dedicato un commovente messaggio d’addio su Twitter

Jim Carrey, l’attore con la faccia di gomma, l’erede di Jerry Lewis, il comico pazzerello di The Mask, Ace Ventura e Scemo più Scemo, questa volta ha colpito il cuore di milioni di persone in tutto il mondo non per la sua risata contagiosa ma per il suo cuore grande.

Distrutto per la morte della sua ex Cathriona White, che si è tolta la vita a soli 28 anni, nonostante le accuse della madre di lei, che la ha incolpato di essere causa del suicidio della figlia (“Aveva il cuore spezzato dopo che si erano lasciati alcune settimane fa”), nonostante le indagini in corso della polizia, poiché la donna ha ingerito pillole acquistate dall’attore sotto falso nome, nonostante l’attenzione morbosa dei media e le inevitabili insinuazioni velenose, anziché chiudersi in silenzio stampa e nascondersi da tutto e da tutti, ha affrontato la situazione a testa alta.

Si è fatto carico delle spese del trasporto della salma da Los Angeles a Cappawhite, in Irlanda, dove la ragazza è stata sepolta accanto all’amato padre, scomparso per un tumore nel 2012. Ha insistito per pagare le spese del funerale, ha voluto incontrare i familiari e ha partecipato alle esequie come una persona qualunque, abbracciato alla sorella di Cathriona, prima, sorreggendo la bara sulle spalle fino al cimitero, poi.

E dopo le toccanti parole rilasciate alla stampa subito dopo la tragica notizia:

Era un gentilissimo e delicato fiore irlandese, troppo sensibile per questo mondo, per cui amare e essere amata era tutto

L’attore ha pubblicato sul suo account Twitter un’immagine dolcissima: loro due, i visi a sfiorarsi in controluce e una sola frase:

Love cannot be lost

Perché l’amore non si può perdere. È una fiamma che brucia eterna, anche dopo la morte. Come aveva scritto Cathriona in uno dei suoi ultimi messaggi su Twitter:

Fate, portatemi via da questo mondo noioso, Poiché desidero viaggiare con voi sulla scia del vento, Cavalcare le onde di una marea spettinata. E ballare sui monti come una fiamma accesa

Una favola d’amore commovente, una #bellastoria che ci ha fatto scoprire un lato di Carrey che non conoscevamo. E che ce lo fa amare ancora di più. Condividi su Facebook

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Carrey, a spalle la bara dell’ex: l’amore non si perde