Angelo, campione del mondo di tennis a 89 anni

Dal 2011 è numero 1 del circuito Super-Senior. Ha preso una racchetta in mano per la prima volta a 75 anni. “Se vinco, vinco. Se perdo, perdo. Comunque vada, sono felice”

Tratto da: Youtube

Angelo Sala sta per compiere 90 anni. Ha sempre amato il calcio, poi, a 75 anni, per puro caso, ha preso in mano una racchetta da tennis. Da quel momento non l’ha più mollata, tanto da diventare nel 2011, a 86 anni, campione del mondo del circuito Super-Senior, quello rivolto ai giocatori tra i 65 e gli 85 anni.

Da 5 anni a questa parte Angelo allora non ha mai mollato il vertice della classifica, riuscendo a sconfiggere tanti uomini più giovani di lui. Oggi, che di anni ne ha 89 compiuti, è ancora campione del mondo nella sua categoria.

La storia di questo arzillo bresciano ha davvero dell’incredibile. Per il suo talento e soprattutto la sua forza e caparbietà, che l’ha portato ad allenarsi tutti i giorni per due ore, girando l’Italia con la sua macchina alla ricerca di un club che lo accogliesse. E che continua a portarlo in giro per l’Europa (lui non prende l’aereo) per difendere il suo titolo. Nel corso di questi ultimi 5 anni ha raggiunto l’Austria, la Turchia e diversi altri paesi per disputare i tornei riservati alla sua categoria.

E per la filosofia con cui, nonostante tutto, affronta la vita e lo sport

Se vinco, vinco. Se perdo, perdo. Comunque vada, sono felice

Nelle interviste spiega:

Mi piace il tennis perché posso mantenermi in forma nonostante i miei 89 anni

Davvero una #bellastoria e un bell’esempio, quello di Angelo. Da ammirare e, se possibile, imitare. O almeno condividere

Lascia un commento

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Angelo, campione del mondo di tennis a 89 anni