Sorpresa all’esame di quinta: la maestra lascia messaggi sui banchi

Un'insegnante americana sostiene i suoi allievi che devono affrontare gli esami con un gesto che ha commosso il web

messaggi-banchi-1217

I messaggi sui banchi – Fonte: Facebook

Un pensiero dolcissimo quello che ha avuto una maestra di scuola elementare per i suoi allievi che stavano per affrontare il temutissimo esame di quinta.

Chandni Langford, un’insegnante dell’istituto Evergreen Avenue, nel New Jersey, ha scritto su ogni banco un messaggio diverso per ciascuno dei suoi studenti. Ha spiegato alla BBC che l’ha fatto

per incoraggiarli e tranquillizzarli.

Infatti, in quinta elementare in America i bambini non devono affrontare un semplice esame, ma coi PARRC (così si chiamano i test di valutazione) i piccoli, specialmente quelli che hanno più problemi economici, si giocano parte della loro carriera scolastica futura.

I bambini, malgrado abbiano solo 10 anni, sanno cosa c’è in gioco. E la loro maestra ha voluto seguirli e incoraggiarli in questa difficile prova:

Voglio che i miei bambini sappiano che li apprezzo e che sono convinta possano arrivare dove vogliono nella loro vita.

Chandni ha voluto esprimere tutto il suo sostegno nero su bianco, perché i bambini potessero vedere concretamente quanto lei ci tenga a loro. Alcuni dei messaggi  sui banchi recitano così:

Sappi che non c’è un ascensore per il successo, ma devi prendere le scale. E tu lo puoi fare.

E ancora:

Imparare è il tuo super potere. Ricorda: non smettere di provarci e di far crescere il tuo sapere.

Le immagini dei banchi diffuse sui social network sono diventate virali. E la maestra ha spiegato così il suo gesto:

Non mi importa che facciano bene o falliscano in questi test. L’importante è che imparino dai loro errori e facciano meglio in futuro.

Sorpresa all’esame di quinta: la maestra lascia messaggi sui&nbs...