Restiamo a casa insieme, per noi e per tutti ma con… tutte!

Dieci spunti, idee e consigli per l'isolamento. Perché se restiamo a casa ora, possiamo aiutarci tutte a uscire da questo incubo

Oggi il nostro mondo è diverso da quello che eravamo abituate a vivere fino a poco tempo fa. Tutto sta cambiando, le nostre abitudini e le nostre giornate. Il Coronavirus non è un problema delimitato alle zone rosse di contagio ma è qualcosa che riguarda tutte noi e tutta la nostra bellissima Italia, da nord a sud, unita per vincere questa battaglia. Le disposizioni ufficiali sono chiare e anche noi ci uniamo a queste dicendo chiaramente: non usciamo da casa.

Questo “isolamento forzato” però non deve essere visto come qualcosa di negativo e terribile da vivere. Noi, le donne di DiLei, vogliamo vedere il lato positivo perché tutto si risolverà e per questo, abbiamo creato un decalogo per provare a vivere felicemente stando a casa.

Eccolo per voi:

1 Una serata tra amiche… online
Abbiamo una grande fortuna in questo momento, cioè quella di vivere in un’epoca in cui l’evoluzione digitale ci permette di accorciare le distanze, di vederci e sentirci anche tramite un semplice smartphone. Per questo organizziamo una serata con le amiche, video chiamiamoci mentre ci facciamo insieme una coccola come una maschera per il viso bevendo una tisana. Raccontiamoci tutto, parliamo e scherziamo come se fossimo insieme perché, se ci pensate, sarà davvero così.

2 Guardiamo la tv insieme, a distanza
Diamoci un appuntamento, con nostra sorella, nostra madre o i nostri amici. Guardiamo insieme nello stesso momento un programma tv o una serie e chiamiamoci o chattiamo, possiamo farlo anche con un gruppo di persone tramite WhatsApp e sarà divertente scambiarci opinioni, dare anticipazioni o commentare il colpo di scena che non ci stavamo aspettando.

3 Leggiamo un libro
Sembra un suggerimento banale ma niente come la lettura ci permette di viaggiare con la fantasia e questo ci farà stare sicuramente meglio. Abbiamo il tempo ora di dedicarci a quel libro che volevamo leggere, magari una serie che da tempo rimandavamo per mancanza di tempo oppure possiamo scovare nella nostra libreria quel libro che sappiamo ci farà stare sicuramente bene e proviamo a ricominciarlo, con nuovi occhi. Inoltre per chi ha un ebook reader ci sono tantissimi libri a cui possiamo dedicare, finalmente, la nostra attenzione.

4 Chiamiamo spesso i nostri genitori
La categoria che più colpisce questo virus sono proprio gli anziani e se per noi che possiamo lavorare da casa o occuparci di qualcosa l’isolamento può essere meno pesante per loro, abituati ad andare tutti i giorni al supermercato per scambiare due chiacchiere con la cassiera, oggi è davvero difficile. Per questo chiamiamoli spesso durante il giorno, facciamoli sentire meno soli anche perché faranno sentire meno soli anche noi.

5 Incominciamo un nuovo hobby
Online è possibile trovare tantissimi tutorial su come fare delle attività ricreative a casa senza dover acquistare nulla per dare sfogo alla nostra creatività. Creiamo qualcosa con le nostre mani e la nostra fantasia, saremo felici, appagate e soprattutto stimolate.

6 Impariamo una nuova lingua
Ora non possiamo farlo ma quando tutto questo finirà la cosa più bella sarà fare un viaggio, un’emozionante scoperta che ci farà sentire finalmente fuori da tutto questo incubo. Quindi perché non sfruttiamo il tempo di oggi per imparare o perfezionare una nuova lingua? Magari insieme ai nostri figli o a qualche amica. Diamoci degli obiettivi, pronte per sfoderare tutto quello che abbiamo appreso al più presto!

7 Rimettiamoci in forma
Le palestre sono chiuse e, per favore, evitiamo di andare nei parchi, rischiando, non ne vale la pena. Se vogliamo fare sport possiamo tranquillamente farlo a casa, senza attrezzi particolari ma solo sfruttando i tanti video online realizzati dai professionisti del fitness che ci spiegheranno esercizi semplici e alla portata di tutti . Anche perché lo sport rende felici, attivi e sani, non dimentichiamocelo. Facciamoci trovare pronte per uscire con la bella stagione!

8 Astinenza da shopping? Risolviamola!
Noi, ma crediamo anche voi, sentiamo davvero la mancanza dello shopping, anche perché, ammettiamolo, farlo ci rende davvero felici. Non bisogna rinunciare però a regalarci un momento di gioia, basta farlo online. Compriamoci qualcosa, proviamolo e magari chiediamo il parere delle amiche mandando loro una foto appena lo indossiamo. Possiamo anche acquistare oggetti per la casa o piccoli gadget inutili se ci fanno sentire meglio. Ma attente a non esagerare..

9 Cuciniamo qualcosa di nuovo
Cucinare rende felici, sia per chi lo fa sia per chi mangia! Se non possiamo uscire per andare al ristorante proviamo a creare noi qualcosa, seguiamo qualche nuova ricetta e proviamo a creare in famiglia un momento di condivisione tutti insieme. Capiremo che cenare tutti, allo stesso tavolo e nello stesso momento è davvero una grande fortuna, soprattutto quando c’è qualcosa di buono nel piatto.

10 Amiamoci
I contatti con gli esterni sono da evitare, anche se è difficile non scambiarci un saluto, una stretta di mano o un abbraccio, in questo momento dobbiamo capire che non farlo è il gesto di affetto più bello da regalarci.
Questo non vale per i nostri familiari perché chi vive con noi in casa è la nostra fonte di amore. Baciamoci, accarezziamoci e abbracciamoci. Sentiamoci vicini perché insieme, con l’amore, vinceremo tutto.

Cerchiamo di condividere questa lista con tutte le persone a cui vogliamo bene per fargli capire che stare a casa, può diventare bellissimo e se lo facciamo tutti insieme ora, presto vivremo di nuovo la nostra vita “normale” magari con qualche cosa nuova da raccontare, finalmente, faccia a faccia . #Restiamoacasa #TuttoAndràBene

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Restiamo a casa insieme, per noi e per tutti ma con… tutte!