Quanti applausi si merita questo cassiere?

A Chicago, nell'ora di punta, abbandona la postazione per aiutare a mangiare il cliente disabile. La foto diventa virale

McDonald’s nel centro di Chicago, ora di punta. Mentre moltissime persone sono in fila alle casse, un vecchietto tetraplegico si avvicina con la sua carrozzina e chiede qualcosa al cassiere. Le sue parole non sono molto chiare, le persone intorno recepiscono solo un vago “Aiutatemi, per favore”. Poi vedono il cassiere lasciare senza un attimo di esitazione la cassa, andare nel retro per lavarsi le mani e accompagnare il vecchietto al tavolo, dove lo aiuta a tagliare e mangiare il suo pasto.

Tutto questo senza minimamente preoccuparsi delle possibili ritorsioni per aver abbandonato la postazione di lavoro nell’orario più affollato della giornata.

A raccontare la storia, semplice ma commovente, una delle persone presenti: Destiny Carreno, che sul suo profilo Facebook posta una foto e racconta, con commozione, come questa sia stata “la cosa più umile e gentile che abbia mai visto in vita sua”.

L’uomo conclude scrivendo: “Quanti like e shares si merita Kenny il cassiere per questo gesto?”

A parer nostro tantissimi, perché è davvero una #bellastoria, meritevole di essere raccontata e condivisa su Facebook

Quanti applausi si merita questo cassiere?