Nicole Orlando parteciperà a Ballando con le Stelle

Nicole Orlando, la campionessa di atletica ospite a Sanremo, ha annunciato la sua partecipazione al programma di Milly Carlucci: Ballando con le Stelle

Molti hanno avuto il piacere di conoscerla dopo la sua apparizione al Festival di Sanremo ma perché Nicole Orlando, la giovane 22enne, sta facendo cosi tanto parlare di sè? Al primo impatto verrebbe da dire che il fatto di essere un’atleta con la sindrome di down, le ha dato una spinta ma non è solo per questo che si è parlato molto di lei. Sono state soprattutto le sue qualità e la sua spontaneità a permetterle di fare breccia nei cuori degli spettatori di Sanremo. Spontaneità che ha raggiunto il suo apice quando davanti a Gabriel Garko non si è risparmiata dicendo che in realtà sua madre non lo apprezza poi cosi tanto.

In realtà Nicole Orlando non è solo allegria e spontanea, infatti le sue qualità nello sport sono uniche e le hanno valso anche una citazione nel discorso di fine anno di Sergio Mattarella. Negli ultimi mondiali di atletica leggera per persone che soffrono della sindrome di Down, svolto in Sud Africa, la ragazza ha conquistato ben 4 medaglie d’oro nei 100 metri piani, nel salto in lungo, nella staffetta 4×100 e nel triathlon dove ha strappato addirittura il record del mondo, oltre poi ad una medaglia d’argento nei 200 metri. Insomma una campionessa che fa onore alla nazionale italiana, ma qual è la sua storia?

È la madre a raccontare il primo impatto con la realtà, quando un giovane dottore disse che Nicole Orlando era il caso peggiore mai visto, il mondo crollò per tutta la famiglia ma, questo non ha permesso né ai genitori né alla giovane atleta di abbattersi. Lo sport e Nicole hanno infatti una storia molto lunga dato avvicinandosi al nuoto quando ancora aveva pochi mesi e, ad appena 2 anni è mezzo ha varcato le porte della palestra di ginnastica ritmica vicino alla stazione di Biella. La madre ricorda con emozione quei momenti, raccontando che a quell’età lo sport è un gioco e Nicole lo viveva come tale insieme alle altre bambine normodotate.

Da quel momento lo sport non ha più abbandonato la giovane atleta che, forse era già una predestinata visto che i suoi genitori sono stati entrambi degli sportivi (la madre giocava a basket mentre il padre praticava calcio in serie C). A chi invece le ha chiesto qual è il suo sogno lei risponde di voler fare l’attrice, anche se la madre, forse con un po’ più di concretezza, sogna un lavoro che possa regalarle soddisfazioni, magari come la segretaria che a lei sembra piacere tanto.

Immagini: Depositphotos

Nicole Orlando parteciperà a Ballando con le Stelle