La commovente storia della madre che ha perso la figlia e ha donato il suo latte ai neonati bisognosi

Un bellissimo gesto d'amore e grande generosità di una mamma speciale che arriva dritto al cuore

Quando si porta in grembo un bambino per 9 mesi, ci si augura sempre che tutto proceda per il meglio fino al termine della gravidanza. Non si vede l’ora di scoprire il suo volto, di sentire il suo profumo, di accarezzare quella piccola vita che, giorno dopo giorno, è cresciuta dentro di noi e sulla quale abbiamo fantasticato così a lungo.

Purtroppo non sempre vi è sempre un lieto fine. Alexis Marrino ha vissuto la tragedia peggiore che possa capitare ad una madre: perdere un figlio. La bambina, infatti, è morta subito dopo il parto a causa di una grave malformazione. Nonostante il dolore, però, questa mamma speciale ha voluto donare il suo latte ad altri neonati.

Durante una delle numerose visite alla quale una donna incinta si sottopone, a inizio anno, Alexis ha avuto la brutta notizia. Sottoponendosi all’esame ecografico che rivela il sesso del bambino, i medici si sono accorti che il feto era anencefalico, ovvero era privo di cervello, e di conseguenza la sua aspettativa di vita era nulla.

La notizia sconvolse Alexis psicologicamente, distruggendo i suoi piani di futura madre ma, nonostante ciò, decise di portare a termine la gravidanza e di non abortire. La bambina, nata il 29 luglio, è morta dopo un’ora. Un tempo così breve, ma altrettanto prezioso, durante il quale i genitori hanno potuto vederla e stringerla a sé.

La donna, ancora prima di apprendere della grave malformazione della figlia, aveva deciso che l’avrebbe allattata al seno. Così, sapendo che il suo corpo avrebbe continuato a produrre latte materno anche alla fine della gravidanza, ha deciso di iniziare a tirarlo e a conservarlo in appositi contenitori in modo da donarlo ai bambini che non potevano essere allattati dalle proprie madri.

Purtroppo non le era concesso di salvare sua figlia ma, con questa scelta, ha potuto salvare la vita a tanti altri bambini. In meno di due mesi dalla nascita e dalla morte della figlia Sweet McKinleigh Jade, questa neomamma ha raccolto più di 1130 contenitori di latte materno da donare, per un totale di 100 litri di latte.

Un gesto meraviglioso, fatto con il cuore, quello di Alexis. Ci auguriamo che tutto il bene che ha fatto possa un giorno tornarle indietro, donandole quel futuro da mamma che un triste destino le ha portato via, purtroppo, troppo precocemente.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La commovente storia della madre che ha perso la figlia e ha donato il...