L’arte dello stupore

Il modo migliore per mantenersi vive è conservare la capacità di stupirsi tipica dei bambini

Crescendo, andando avanti, tendiamo a perdere un dono meraviglioso che ciascuno di noi a dentro di sé: è la leggerezza d’animo che abbiamo da bambini e la capacità di stupirsi.

Accade come se nel tempo facessimo morire quel bambino o quella bambina che c’è in noi, lasciando spazio a uno sguardo appannato che non vede troppe cose.

Fermatevi, imparate a lasciar da parte l’eccessiva seriosità: non si può vivere sempre impostati solo perché crediamo che da adulti ci si debba comportare così.

Sappiate vivere con leggerezza, senza perdere la vostra vera essenza, senza perdere la gioia di stupirsi.


Per seguire la pillola di Mindfulness “L’arte dello stupore”

clicca e ascolta qui

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’arte dello stupore