Gestisci la rabbia

Vivere saltuari momenti di rabbia è più che normale. Ma farsi accompagnare costantemente dalla rabbia significa vivere in una situazione di perenne guardia, incapaci di godere di ciò che di buono si ha intorno

Senza lasciarci il tempo di rendercene conto ci fa perdere il controllo. È la rabbia, un sentimento primordiale che oggi tendiamo a nascondere in quanto ritenuta inopportuna e negativa.

Ecco così che il sopprimere questo sentimento porta a una implosione in grado di generare stress e perfino patologie fisiche.

Vivere saltuari momenti di rabbia è più che normale. Ma farsi accompagnare costantemente dalla rabbia significa vivere in una situazione di perenne guardia, incapaci di godere di ciò che di buono si ha intorno.

Ma se invece di farci travolgere da essa, provassimo a prevenire manifestazioni estreme, concentrandoci su ciò che accade dentro di noi quando la rabbia sta montando?

   Per seguire la pillola di Mindfulness “Gestisci la rabbia”, clicca e ascolta qui

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Gestisci la rabbia