Due bimbe dal cuore d’oro: donano i loro capelli ai malati di cancro

Giulia, Sofia e un gesto straordinario: hanno donato i propri capelli ai malati di cancro

I bambini a volte sanno stupirci con dei gesti che superano ogni immaginazione aduta: è il caso della storia di Giulia e Sofia.

Queste due bambine sarde hanno commosso il mondo del web e non solo, la loro scelta di donare i capelli a chi è malato di cancro, ha lasciato inaspettatamente di stucco tutti quanti.


Giulia e Sofia, questi i nomi delle due bimbe che vivono a Cagliari, in Sardegna, hanno deciso spontaneamente di collaborare con l’associazione CharliBrown che ha lanciato l’iniziativa Alice un angelo per capelli, e hanno dato un prezioso contributo proprio attraverso la donazione dei loro capelli.

Due bimbe dal cuore d'oro: donano i loro capelli ai malati di cancro

Queste bimbe hanno donato i loro capelli ai malati di cancro – Fonte Facebook Associazione Charlibrown

Questa associazione italiana infatti, è impegnata nella terribile lotta contro il cancro e raccoglie i capelli per creare delle parrucche per tutte quelle bambine che a causa della malattia, stanno perdendo le loro chiome.

La fase di chemioterapia, durante la cura del tumore, purtroppo provoca la perdita dei capelli e per i più piccoli, che non hanno chiaramente il quadro della situazione così nitido come un adulto, questo momento può essere drammatico. Del resto, tutte le bambine sognano di avere dei lunghissimi capelli lucenti proprio come le principesse dei loro cartoni preferiti.

Proprio da questa consapevolezza parte il lavoro dell’associazione che ha il compito di far ritrovare la fiducia del propri corpo agli occhi degli altri a tutti i piccoli malati di tumore.

Giulia e Sofia, nonostante la loro tenera età, hanno sposato la causa dell’associazione CharliBrown donando le proprie ciocche di capelli alle bambine più sfortunate di loro.

Queste bimbe hanno donato i loro capelli ai malati di cancro – Fonte Facebook Associazione Charlibrown

Questo gesto, raccontato dalla pagina Facebook dell’associazione coinvolta, ha raccolto consensi e commozione da parte di tutti ma non solo, sull’esempio delle due piccole donne, tantissime altre persone hanno sposato la causa con gesti altrettanto generosi.

Questa azione grandiosa è destinata a diventare un eccezionale esempio di altruismo disinteressato per tutti. Sofia e Giulia hanno infatti dimostrato di avere un cuore grande e comprensivo nonostante la loro tenera età.

Una ciocca di capelli può davvero regalare un sorriso e rappresentare qualcosa di importante per chi vive una situazione di malessere importante come quella che genera questa malattia.

E stupisce che a comprenderlo, siano state due bambine che hanno da subito imparato i valori del dono e della gentilezza incondizionata.

Due bimbe dal cuore d'oro: donano i loro capelli ai malati di cancro

Queste bimbe hanno donato i loro capelli ai malati di cancro – Fonte Facebook Associazione Charlibrown

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Due bimbe dal cuore d’oro: donano i loro capelli ai malati di&nb...