Ballerina della Scala vive con 14 levrieri e li salva dalla morte

Monica Vaglietti, ballerina della Scala, vive con 14 levrieri e salva i cani dalla morte

Monica Vaglietti è una ballerina del Teatro alla Scala molto apprezzata, ma è anche, nella sua seconda vita, un’amante degli animali, così tanto da aver salvato dalla morte 14 levrieri con cui vive insieme al fidanzato. Sei anni fa Monica ha deciso di adottare un levriero tramite l’associazione «European Greyhound Network» (Egn) che in Irlanda cerca di far adottare i levrieri che gareggiano e che, ad una certa età vengono destinati alla soppressione. In questo modo ha conosciuto Dario, suo attuale compagno e istruttore cinofilo con cui convive in una casa Pozzo d’Adda, pochi chilometri a Nord-Est di Milano, insieme con 14 levrieri e un gatto.

I due hanno fondato l’associazione levrieri.net e da anni salvano i cani “che nessuno vuole”. All’inizio erano 4, poi sono diventati 6 e infine 14. I cani, come ha raccontato Monica Vaglietti, mangiano tutti alla stessa ora e dormono con loro nel letto. Una vita impegnativa la sua, segnata dall’amore incontenibile per i cani e da quello per la danza. Da 25 anni infatti la Vaglietti è ballerina alla Scala e ha ballato in opere famose come Giselle, La Bayadère e il Lago dei Cigni.

Intervistata da il Corriere della Sera, Monica ha spiegato che amare i cani e vivere con 14 cani è un po’ come la danza: richiede sacrifici, ma dà grandissime soddisfazioni. “Ho avuto una vita diversa dagli altri ragazzi, ma non sacrificata, la vivevo al meglio. E così è adesso: i cani mi danno emozioni indescrivibili” ha spiegato, svelando che anche ora che dovrà partire in tour in Cina e Giappone per un mese con il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala rimarrà in contatto con loro tramite telecamere e microfoni che ha fatto installare all’interno dell’abitazione. Una storia di sacrificio e amore quella di Monica Vaglietti, che ci dimostra come l’amore (quello per gli animali e gli umani) non abbia confini.

Ballerina della Scala vive con 14 levrieri e li salva dalla morte