Avere paura del positivo

Parliamo della paura. Anzi, guardiamola finalmente in faccia: cos’è che la produce? Prepariamoci a cambiare completamente prospettiva

Dove nasce la paura? Spesso è quello che non conosciamo a scatenarla. La paura scatta nel momento in cui ci rendiamo conto che non riusciamo a controllare tutto, nonostante i nostri sforzi. La paura ci ricorda che esiste dentro di noi un posto oscuro e misterioso abitato da “mostri” che siamo noi stessi a rendere tali.

Anche se non li accettiamo, sono i nostri lati deboli, aggressivi, le nostre fragilità; insomma, abbiamo paura di “noi”.

Avvertiamo la paura come qualcosa di negativo perché mina le nostre certezze. E se provassimo a cambiare prospettiva dalla quale la guardiamo? Se la paura si rivelasse la possibilità di scoprire un tesoro nascosto proprio dentro di noi?

Perché pensateci, quando la si affronta la paura diventa coraggio. Le persone coraggiose provano paura esattamente come le altre, solo che hanno il coraggio di affrontarla.

Per seguire la pillola di Mindfulness “Avere paura del positivo”

clicca e ascolta qui

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Avere paura del positivo