Quando l’amore è eterno: la storia di un uomo, di una donna e del mare di Gaeta

Porta al mare sua moglie, ma in foto. Perché l’amore dura per sempre

Chissà quante volte è stato con lei su quel muretto in riva al mare, a guardare il sole che bacia le onde all’ora del tramonto. Chissà quante volte si sono seduti lì, insieme, marito e moglie, a chiacchierare delle loro vite, o solo ad osservare in silenzio l’orizzonte blu.

E ora che lei non c’è più, quando va sul loro muretto, lui ha trovato un suo modo per averla vicina comunque.

L’anziano, seduto, fissa l’immensità del blu, ma non è mai solo: stringe a sé infatti una fotografia della moglie scomparsa.
L’immagine dell’uomo, catturata sul lungomare di Gaeta, ha commosso tutti e dimostra, ancora una volta, che l’amore non conosce confinilimiti terrestri, se risiede dentro al cuore.

La fotografia della storia, che ritrae l’uomo in questo eterno atto di amore, ha fatto il giro del web e ha emozionato tutti.

“Sono giorni che viene, non conosco questa splendida persona: so soltanto che il suo è stato sicuramente un grande amore l’ho visto piangere e credo che uomini del genere non nascano più.” Questa, la didascalia della foto pubblicata sui social network da Giorgio Moffa, proprietario di un ristorante sul lungomare di Gaeta.

Non è la prima volta che l’anziano signore si siede su quel muretto di Gaeta e contempla il mare, apparentemente in solitudine: in realtà non è mai solo, con lui sempre il ricordo e la presenza di sua moglie, che si concretizza con la foto che ha con sé.

Lui si chiama Giuseppe Giordano e le persone del posto, lo conoscono bene. Sono loro che hanno raccontato al mondo di lui e di questa abitudine. Hanno svelato che in quello stesso posto, su quel muretto, l’uomo, fino a poco tempo prima, andava con sua moglie e lì trascorrevano insieme le giornate, guardando il mare.

Oggi Giuseppe è rimasto apparentemente solo, in realtà sua moglie è presente nel cuore e nella testa. Così, ogni giorno, prende la cornice che contiene la foto della sua metà e si reca al mare, per non dimenticare quello che è stato, tutto quello che lei ha significato.

E così, la storia di Giuseppe, conferma che l’amore eterno esiste e non conosce confini.

la storia di un uomo, di una donna e del mare di Gaeta

Foto pubblicata da Giorgio Moffa, il ristoratore di Gaeta – Fonte: Facebook

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Quando l’amore è eterno: la storia di un uomo, di una donna e del m...