Kate Middleton visita i feriti dell’attentato al London Bridge. Ma sbaglia look

La Duchessa di Cambridge ha commesso un altro grave errore di stile con quella gonna troppo corta che lascia scoperte le gambe. Imbarazzante

Video tratto da Twitter

Kate Middleton ha fatto visita a 13 dei 48 feriti coinvolti nell’attentato al London Bridge, ricoverati al Kings College Hospital. La Duchessa di Cambridge si è presentata con un tailleur blu, total color, con décolleté coordinate. Un look bon ton, certo, se non fosse per quella gonna troppo corta e quelle scarpe troppo alte che non sono passate inosservate.

In effetti, Lady Middleton aveva già sfoggiato in altre due occasioni questo completo firmato da Rebecca Taylor, ma per il colloquio con medici e pazienti della clinica e vista la tragicità degli eventi, questa mise è apparsa davvero un po’ audace.  Si sono creati attimi di imbarazzo soprattutto quando la moglie di William si è seduta su una poltrona rossa per conferire con il dottor Malcolm Tunnicliff, primario dell’ospedale e specializzato in medicina d’urgenza.

La gonna di Kate è salita ben oltre le ginocchia, mostrando l’inizio della coscia. Anche il medico, seduto accanto a lei, sembra non riuscire a distogliere lo sguardo dalle gambe di Kate (guarda la foto).

Se è vero che il blu e l’azzurro sono i colori del potere femminile, come ha spiegato Leatrice Eiseman, specialista del colore di Pantone, Lady Middleton in questo caso ne ha abusato. Se la Regina dovesse riprenderla, noi non potremo che darle ragione.

Kate Middleton visita i feriti dell’attentato al London Bridge. ...