Il patrigno delle Kardashian cambia sesso: si chiamerà Bridgitte

Bruce Jenner vuole diventare una donna. L’ex atleta olimpico, ex rubacuori, ex patrigno di Kim Kardashian e delle sue ingegnose sorelline potrebbe diventare presto anche ex uomo. Facciamo un passo indietro, negli anni Settanta. Bruce Jenner era un atleta, nel 1976 prese parte alle Olimpiadi di Montreal e vinse un oro per il decathlon. Nel 1991 Bruce Jenner sposa Kristen Mary Houghton, vedova Kardashian nonché mamma di Kim. Dal matrimonio nascono Kendall Nicole (1995) e Kylie Kristen (1997). Le nozze durano 22 anni, nel 2013 la rottura. Che qualche problema di identità si fosse già palesato?

Bruce sarebbe convenuto sulla bontà dell’operazione, tanto dall’essersi affidato a Renée Richard, specialista transgender di 80 anni che annovera nel suo passato di allenatore anche Martina Navratilova, l’immensa campionessa di tennis divenuta icona del movimento. Da decenni in prima linea per i diritti del mondo transgender, a lei si è affidato anche il papà delle Kardashian convinto del percorso intrapreso.

Secondo quanto riportato da Radar online, Jenner sarebbe guidato in questo percorso – complesso e controverso – dalla sua Sex Change Coach a cui avrebbe espresso il desiderio, una volta sottoposto a questo delicato intervento chirurgico, di chiamarsi Bridgitte.

“Renée gli ha suggerito che prima bisognerebbe prendere in considerazione gli antidepressivi perché se non si è certi al 100% di voler cambiare sesso la vita potrebbe trasformarsi in un incubo", ha riferito la fonte al sito specializzato. Nel suo percorso Bruce avrebbe ricevuto pieno sostegno da Cassandra, mentre i due figli più giovani sarebbero confusi da questa scelta.

Oggi, a 64 anni, Bruce Jenner vorrebbe cambiare sesso. I figli Brandon e Brody, nati da precedente matrimonio, pensano che il loro papà stia passando un momento difficile e sia in preda a una crisi d’identità, riporta Radar Online citando una fonte vicina alla famiglia. Bruce è apparso con capelli e unghie più lunghe, orecchini di diamanti e senza il pomo d’Adamo: «Non mi è mai piaciuta la mia trachea», aveva detto tempo fa a TMZ. Finora Kris Kardashian ha negato che l’ex marito voglia cambiare sesso.
 
I figli invece avrebbero affermato che in ogni caso staranno vicino al loro papà. Kim Kardashian invece sarebbe furiosa. Forse teme che l’ex patrigno le rubi la scena, proprio ora che Kim ha annunciato il suo matrimonio

Il patrigno delle Kardashian cambia sesso: si chiamerà Bridgitte