Alicia Keys vende la villa per 15 milioni

La cantante e il marito cercano una casa più grande. I 5 acri e mezzo e le 32 stanze della attuale dimora non bastano per la loro collezione d'arte contemporanea

Alicia Keys ha messo in vendita la sua villa super lusso nel New Jersey per 15 milioni di dollari. La cantante la comprò nel 2013 da Eddy Murphy. Ma ora ha deciso di cercare una casa più grande per poter ospitare la sua collezione di opere d’arte contemporanee che comprendono creazioni di Andy Warhol, Jean-Michel Basquiat, Maya Hayuk e Keith Haring. Alicia ha praticamente trasformato la sua dimora in un museo. I 5 acri e mezzo della proprietà non le bastano più.

La villa è stata costruita nel 1980 e negli anni ’90, grazie al suo precedente proprietario, è stata lo scenario di alcune feste memorabili. Dal 2013 è diventata la dimora di Alicia Keys e di Swizz Beatz, marito e produttore della cantante, dal quale ha avuto due figli.

Alicia ha speso 2 milioni di dollari per ristrutturare la casa (ecco come sopravvivere agli operai in casa) e renderla più adatta ad ospitare la sua collezione. La proprietà comprende 32 stanze arredate in modo originale. Al suo interno si trovano una sala cinematografica, una sala di registrazione professionale, due ascensori, una piscina interna, due ampi ingressi, 5 garage per auto, due piste da bowling, una rimessa con attrezzi per il fitness e un ampio parco esterno.

Chi è interessato si faccia avanti… Altrimenti può sognare guardando le splendide immagini della villa super lusso.

Alicia Keys vende la villa per 15 milioni