Milano fashion week: 10 capi da tenere d’occhio

Li vediamo ora in passerella e li vedremo in boutique l'anno prossimo: ecco i capi a cui ispirarci per costruire il nostro guardaroba della prossima primavera!

Angela Inferrera

Angela Inferrera Fashion blogger

A Milano in questi giorni è in scena la fashion week: centinaia di modelle sfilano con addosso i capi che vedremo presto prima sui giornali e poi nelle boutique e che detteranno la tendenza per la prossima stagione. Eh sì, è appena cominciato l’autunno, ma già si lavora sulla primavera 2018! Bene, per non farvi trovare impreparate, ecco qui, a freddo, alcune idee di stile e alcuni capi che vedremo probabilmente tradotti in versione più portabile da parte di altri brand tra qualche mese.

Milano fashion week: la camicia legata

L’ha proposta Alberta Ferretti e trovo sia un capo che può essere facilmente indossato un po’ da tutte per enfatizzare il punto vita. La novità qui è che viene indossata in modo morbido e scivolato, più facile e confortevole.

Alberta Ferretti – fonte Ansa

Milano fashion week: le piume

Sono state avvistate sulle passerelle di Moschino, N.21, Alberta Ferretti: le piume spopolano! Da indossare in versione casual chic, oppure super glamour per la sera.

N.21 – fonte Ansa

Milano fashion week: l’abito romantico

Bellissimi quelli sulla passerella di Luisa Beccaria e seguono un trend già importante questo inverno: ricordano molto gli abiti di fine Ottocento, romantici, fluttuanti, da educanda. Volete renderli rock? Aggiungeteci giacca in jeans e anfibi.

Luisa Beccaria – fonte Ansa

Milano fashion week: gli occhiali con lenti cosmetiche

Le vedremo ovunque: sono lenti che schermano poco i raggi solari e che quindi possono essere indossate anche indoor. Qual è la novità? Che potete abbinarle al vostro abbigliamento e che, non essendo scure, lasciano vedere il make up degli occhi! In pratica, sono occhiali da mettere per bellezza: preparatevi, andranno forte.

Gucci – fonte Ansa

Milano fashion week: le trasparenze

In versione delicata e soft, nulla di volgare, i giochi di trasparenze si sono visti sulle passerelle di Les Copains, Genny e Fendi, solo per citarne qualcuna. Da indossare con moderazione.

Fendi – fonte Ansa

Milano fashion week: qualcosa di verde

Tanto tanto verde per la prossima stagione, in tutte le sue sfumature: in versione colour block per Gucci, in tonalità più color bosco per Fendi, in versione smeraldo e piume per Vivetta, in toni più acidi per Byblos. Chi di verde si veste…

Fendi – fonte Ansa

Milano fashion week: richiami rock

Ma rock quello vero: da David Bowie a tutto il campionario anni Ottanta, maxi spalline comprese, le passerelle hanno strizzato l’occhio al modo della musica. Anche qui, dosare con moderazione.

Gucci – fonte Ansa

Milano fashion week: le paillettes

Brilliamo! Lo dicono Gucci, che ha proposto copricapi che ricordano le cotte di maglia dei cavalieri, ma in versione diamond, Alberta Ferretti con abiti in maxi paillettes che fanno venire in mente le code delle sirene.

Alberta Ferretti – fonte Ansa

Milano fashion week: le righe

Le righe non passeranno mai di moda: per la prossima stagione saranno maxi e orientate in tutte le angolazioni possibili e da indossare dalla testa fino ai piedi. Pronte con squadra e righello?

Fendi – fonte Ansa

Milano fashion week: tante collane sovrapposte

I bijoux devono essere tanti, maxi, sovrapposti e squillanti: più ne avete e meglio è. In sostanza: sobrietà, fatti da parte! Siete pronte a stupire?

Gucci – fonte Ansa

Cercate qualche suggerimento per avere un look sempre perfetto, ma in modo facile ed economico? Allora iscrivetevi al mio blog Con cosa lo metto?, o venite a trovarmi sulla mia pagina Facebook o Instagram @con.cosa.lo.metto: vi aspetto!

Angela Inferrera Fashion blogger Classe 1982, nel suo blog Concosalometto? dà consigli di stile che siano alla portata di tutte, per spendere il meno possibile, restando glamour al 100%! https://concosalometto.com/

Milano fashion week: 10 capi da tenere d’occhio