I semi d’uva fanno bene, ecco quali sono le loro proprietà

Quando mangiate l’uva non scartate i semi, sono ricchi di proprietà benefiche, tanto da essere usati in fitoterapia, ecco a cosa fanno bene.

Se avete sempre eliminato i semi dagli acini di uva, è arrivato il momento di smettere di farlo, vantano infatti svariati benefici. Lo sapevate?

Alleati della bellezza di pelle e capelli
Il semi d’uva contengono sostanze antiossidanti, utili per rimanere giovani e proteggere il corpo dall’azione dannosa dei radicali liberi. Sono indicati anche per le persone sportive e amanti del movimento. Esistono in commercio delle creme corpo e viso con estratto di semi d’uva che sono un toccasana per rendere la pelle elastica e tonica, contrastare la formazione delle rughe, oltre a stimolare la produzione di collagene, il drenaggio dei liquidi in eccesso, migliorare l’aspetto di acne e smagliature. Non mancano poi maschere per rivitalizzare i capelli sottili e sfibrati, dal momento che rinforzano i capelli e ne prevengono la caduta, migliorando la circolazione del cuoio capelluto.

Amici di occhi e vista
Contenendo vitamina E, i semi dell’uva proteggono gli occhi e la vista. Si rivelano utili soprattutto alle persone che passano molte ore davanti allo schermo del computer e che quindi a fine giornata sentono gli occhi affaticati.

Proteggono dalle malattie e sono antinfiammatori
I semi d’uva hanno un ruolo protettivo nei confronti dei danni causati all’organismo da smog, tabacco e stress. Risultano avere inoltre proprietà antinfiammatorie e dunque sono preziosi in caso di artrite, dermatite, sinusite, colite, gastrite, infezioni urinarie e disturbi intestinali. Per la loro funzione antiossidante e protettiva risultano essere utili anche per prevenire le malattie.

Dalla parte del cuore
Da non dimenticare l’azione positiva che i semi dell’uva svolgono sulla circolazione sanguigna e sull’intero sistema cardiaco, grazie alla presenza di flavonoidi che rinforzano i vasi sanguigni e contribuiscono a tenere sotto controllo la pressione. Sono in grado inoltre di aiutare l’organismo a smaltire eventuali eccessi nel sangue di farmaci o altre sostanze dannose che una volta in circolo il corpo fatica a eliminare.

I semi d’uva fanno bene, ecco quali sono le loro proprietà
I semi d’uva fanno bene, ecco quali sono le loro proprietà