Risparmio: 5 app che ti aiutano a controllare le spese

Dimmicosacerchi.it

Dimmicosacerchi.it Esperta di risparmio

Gestire i propri risparmi diventa sempre più semplice grazie alle numerose applicazioni per smartphone e tablet oggi disponibili sul mercato, sia in versione gratuita che a pagamento. Scopriamo insieme 5 utili app per gestire le proprie finanze grazie a Simona Bondi, autrice del blog DimmiCosaCerchi.it legato proprio al mondo del risparmio!

Sull’Apple Store e su Google Play è possibile scaricare, anche nella versione gratuita, numerose app che ci aiutano a mantenere il controllo delle spese, mostrandoci dei grafici utilissimi per tenere a bada le entrate e le uscite mensili della famiglia. Il primo passo per risparmiare infatti, è capire dove spendiamo i nostri soldi.

Le app dedicate al risparmio su Apple Store e Google Play

Sul sito della mela è possible scaricare gratuitamente numerose applicazioni realizzate per la gestione delle finanze personali. Un’applicazione che ho provato di recente si chiama “Euri” (questo il link per il download diretto) ed è un’app che, nella versione gratuita, ti consente di inserire al suo interno tutte le entrate e le uscite mensili personalizzandole anche con le voci che preferisci (per esempio spesa alimentare, pagamento bollette, ecc…) e con la possibilità di fotografare gli scontrini e di allegarli alle spese effettuate. Accedendo all’applicazione potrai visionare il report delle entrate/uscite mensili anche sotto forma di grafico. Una funzione molto utile è la possibilità di attivare le notifiche quando avrai dei pagamenti in scadenza da ricordare.

Fast Budget è un’altra applicazione disponibile su Apple Store molto utile per tenere a bada tutte le spese di casa: dalle spese destinate al nostro amico a 4 zampe, i soldi destinate alle uscite (per esempio in pizzeria,al ristorante o al cinema), i soldi dedicati alla spesa alimentare, le spese dedicate ai trasporti, alla macchina, al divertimento, al carburante e tanto altro ancora. Dopo averla scaricata gratuitamente dovrai inserire il tuo budget mensile totale e, se lo desideri, impostare anche un importo massimo di spesa per ogni voce presente nell’applicazione. Anche in questo caso grazie ai grafici potrai tenere sotto controllo tutte le spese in modo semplice intuitivo. I grafici ti aiutano a capire se stai spendendo troppo oppure se ti stai avvicinando al budget totale scelto. Se vuoi scaricarla gratuitamente, segui questo link.

Bilancio familiare facile: si tratta di un’applicazione anonima e sicura (qui il link per scaricarla da Apple Store e qui per Google Play) che ti consentirà di gestire al meglio il bilancio familiare inserendo al suo interno tutte le uscite, le entrate ed i prelievi effettuati. Le voci possono essere personalizzate a piacere e potrai inoltre creare dei movimenti automatici ricorrenti (per esempio il pagamento della rata del mutuo o dell’affitto). Fra le voci presenti nell’App è attiva anche quella destinata alle spese del Lotto e del Superenalotto.

Spese familiari è un’applicazione presente su Google Play che, nella sua versione gratuita, ti permette in modo semplice di tenere traccia di tutte le entrate e di tutte le spese dell’ultimo mese, mostrandoti anche un report annuale. Anche i questo caso le spese potranno essere mostrate sotto forma di grafici.

Infine ho trovato molto utile anche l’applicazione Spese Giornaliere 3 (disponibile su Google Play seguendo questo link) in quanto permette di verificare le spese mensili sia sotto forma di testo (con un semplice report di entrate, uscite e somma totale dei due dati) che sotto forma di grafico mostrando le singole voci che hanno inciso sul proprio bilancio.

Le applicazioni gratuite generalmente hanno della publbicità al loro interno: se trovi utile l’applicazione che hai scaricato, potrai decidere successivamente di acquistarla eliminando la pubblicità ed aggiungedo altre funzioni utili disponibili solo per coloro che acquistano l’applicazione.

Aiutandoti con una di queste app, e ricordandoti di inserire al loro interno ogni entrata ed ogni uscita del budget, potresti riuscire a risparmiare davvero tanti soldi ogni mese. Spesso non ci rendiamo conto di quanto delle singole spese possano incidere negativamente sul nostro bilancio.

In previsione dell’estate e delle prossime vacanze, prova ad utilizzarne una fin da subito: potresti riuscire ad accantonare un pò di denaro da destinare alla vacanza dei tuoi sogni!

Se ti piace il mondo delle app, scopri anche come guadagnare facendo la spesa e fotografando i tuoi scontrini leggendo questo articolo. Anche questa operazione ti sarà utile per risparmiare ancora di più!

Dimmicosacerchi.it Esperta di risparmio Appassionata di risparmio, dal 2008 gestisce il Blog DimmiCosaCerchi dove riporta iniziative promozionali dedicate al mondo del risparmio: campioni omaggio, concorsi a premio e buoni sconto sono all’ordine del giorno. http://www.dimmicosacerchi.it

Risparmio: 5 app che ti aiutano a controllare le spese