Come risparmiare sulla bolletta: i trucchi per tagliare le spese

Un taglio alle spese facendo attenzione a orari, dispositivi elettrici ed elettrodomestici

Simona Bondi

Simona Bondi Esperta di risparmio

Le bollette della luce sono sempre troppo salate? Probabilmente stai sbagliando qualcosa nell’utilizzo degli elettrodomestici di casa. Segui questi consigli e potresti ridurre notevolmente il costo dell’energia elettrica. Come? Ce lo spiega Simona di Dimmicosacerchi. Scopriamo con lei come risparmiare sulla bolletta.

Elettrodomestici: quando usarli per risparmiare

Se hai un contratto di energia bi-oraria, forse non sai che puoi concentrare l’utilizzo degli elettrodomestici a maggior consumo energetico in precise fasce orarie. Il costo dell’energia è molto inferiore se utilizzi gli elettrodomestici il sabato o la domenica, oppure dalle 19:00 fino alle 08:00 del mattino o, ancora, durante i giorni delle festività nazionali.

Gli elettrodomestici di casa che consumano maggiormente energia sono l’asciugacapelli, la lavatrice, l’asciugatrice, l’aspirapolvere, il forno e, se ne possiedi uno, il condizionatore. Per ridurre il costo della bolletta cerca di organizzare la partenza di lavatrice e lavasciuga nei fine settimana oppure dopo le ore 19:00.

Se possibile cerca di utilizzare l’asciugacapelli e il forno della cucina solo dopo le ore 19:00 oppure prima delle 08:00. Per quanto riguarda la lavatrice e l’asciugatrice al giorno d’oggi i nuovi modelli sono quasi tutti programmabili: se il tuo elettrodomestico è privi di questa funzione, puoi utilizzare un timer elettrico che ti permetterà di ottenere lo stesso risultato anche se possiedi una lavatrice un po’ datata. Con queste piccole strategie ridurrai il costo della bolletta del 30% circa.

Le lampadine? Solo a basso consumo

Le lampadine a basso consumo energetico hanno un costo piuttosto elevato rispetto ad una lampadina tradizionale, ma ti permettono di risparmiare sulla bolletta della luce. Cerca di sostituirle un po’ alla volta, partendo dalle luci che utilizzi di più: la cucina, il salotto, il bagno. Noterai fin da subito una differenza in bolletta.

Inoltre cerca di ridurre e di evitare tutte le forme di spreco di corrente presenti in casa: luci accese e dimenticate, stand-by inutili, ecc… Se hai una casa su più livelli, fai installare da un elettricista un temporizzatore: se in famiglia spesso dimenticano la luce della scale accesa, questo apparecchio ti aiuterà a ridurre i consumi spegnendo automaticamente le luci dopo un tempo preimpostato. Il funzionamento è identico alle luci delle scale utilizzate negli atri dei condomini. Perché non sfruttarlo anche in casa?

Evita di utilizzare, dove possibile, tende troppo scure che impediscono alla luce naturale di filtrare all’interno della casa. Abbiamo a nostra disposizione la luce naturale del sole, perché non sfruttarla al massimo?

Elimina gli stand-by

Gli stand-by sono dei grandi consumatori di energia elettrica. Hai presente quella lucina rossa perennemente accesa che puoi vedere sul tuo televisore, sulla tua playstation o sul tuo carica batterie? Si stima che la sola lucetta del televisore sia in grado di consumare qualcosa come 80 euro annui di corrente: praticamente 13€ della tua bolletta bimestrale!

Acquista delle ciabatte elettriche con pulsante per staccare la corrente con un click a tutti questi elettrodomestici quando non sono in uso. In alternativa puoi acquistare dei timer elettrici che permetteranno il passaggio di corrente solo negli orari che decidi tu.

Simona Bondi Esperta di risparmio Appassionata di risparmio, dal 2008 gestisce il Blog DimmiCosaCerchi dove riporta iniziative promozionali dedicate al mondo del risparmio: campioni omaggio, concorsi a premio e buoni sconto sono all’ordine del giorno. http://www.dimmicosacerchi.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Come risparmiare sulla bolletta: i trucchi per tagliare le spese