5 metodi per guadagnare da casa (seri e funzionanti)

E' davvero possibile guadagnare denaro lavorando da casa? Oppure sono tutte truffe? Scopri subito i metodi testati e funzionanti per arrotondare lo stipendio.

Dimmicosacerchi.it

L'ESPERTO RISPONDE Dimmicosacerchi.it Esperta di risparmio Consigli e curiosità? Invia la tua domanda

Esistono dei metodi sicuri per guadagnare da casa? Ce ne parla Simona Bondi, amministratrice del sito Dimmicosacerchi.it che da sempre si occupa delle tematiche legate al mondo del risparmio.

Ormai da qualche anno si sente parlare sempre più spesso di metodi per guadagnare lavorando da casa: se è vero che le truffe sono sempre in agguato, è altrettanto vero che esistono dei metodi sicuri e testati che ti permettono perlomeno di arrotondare le tue entrate o di riuscire ad ottenere un vero e proprio guadagno.

In linea di massima non si tratta di metodi che daranno una svolta alla tua situazione economica, ma sicuramente contribuiranno a migliorarla. Diffidate quindi da chi vi promette guadagni “troppo facili”, ma valutate con attenzione le opportunità che vi offre la rete. Perchè guadagnare da casa in modo sicuro è possibile: basta sapere come fare.

Scopriamo quindi insieme tutte le opportunità che la rete offre per guadagnare compiendo delle azioni direttamente da casa, con l’utilizzo del tuo smartphone o del tuo computer.

Guadagnare con le proprie opinioni

Su DimmiCosaCerchi ne ho parlato molto spesso. Le aziende, per avere l’opinione dei consumatori, sono disposte a pagare (nel vero senso della parola). L’opinione sincera di un consumatore permette all’azienda di migliorare i propri prodotti aumentando di conseguenza le vendite.

In rete ci sono molte opportunità di questo tipo: agenzie specializzate nella raccolta di opinioni dei consumatori che ti retribuiscono con denaro oppure con buoni spesa (per esempio le carte regalo Amazon, Ikea ad altre) che potrai utilizzare per i tuoi acquisti.

Puoi trovare una lista completa di queste agenzie seguendo questo link. E’ richiesto un impegno costante e ricorda che non ti arricchirai certamente con questo sistema. Posso però dire con certezza che potresti riuscire a raccimolare un migliaio di euro annui (che non sono pochi!).

Guadagnare vendendo fotografie

Probabilmente non ci hai mai pensato: ti sei mai chiesto da dove vengano la maggior parte delle foto che vedi pubblicate su ogni sito? Ad eccezione delle foto scattate dalle “Blogger”, la maggior parte di esse viene acquistata su siti specializzati che si occupano di rivenderle agli editori, ossia, in termini molto semplici, alle persone che le cercano per pubblicarle sul proprio sito.

Se disponi di una buona macchina fotografica (con una buona risoluzione), puoi provare ad iscriverti ad uno di questi siti e caricare le tue prime foto. Per ogni foto venduta, riceverai un compenso in percentuale. Ricorda però che perderai ogni diritto sulle foto vendute.

Uno dei servizi che ti offre questa possibilità si chiama Fotolia e puoi trovare maggiori informazioni seguendo questo link.  Quanto puoi guadagnare dipenderà dalle tue capacità: se sei un bravo fotografo, potresti tranquillamente realizzare una seconda consistente entrata.

Guadagnare con Youtube

Anche se al giorno d’oggi questo campo risulta essere piuttosto saturo, c’è sempre spazio per chi si sa distinguere per le proprie capacità. Sei molto bravo a raccontare barzellette? Oppure sei bravissimo con il montaggio dei video? Perchè non provi a realizzare diversi tutorial da caricare sulla piattaforma video di Youtube? Se gli internauti apprezzeranno, potresti in poco tempo riuscire a monetizzare i tuoi video con della pubblicità mirata. Sarà Google stesso a proprorti questa opportunità quando i tuoi video raggiungeranno migliaia di visualizzazioni. Purchè il tuo canale sia aggiornato costantemente!

Guadagnare scrivendo testi online

Si chiama “Content Market” ed è la vendita di testi, scritti di tuo pugno, su commissione. Se hai talento per la scrittura, puoi provare ad iscriverti ad uno di questi siti (ti suggeriamo di provare Greatcontent) per inviare il tuo primo testo di prova. Se hai buone capacità, potresti essere “arruolato” ed avere la possibilità di guadagnare per ogni testo che scriverai.

Prova a trasformarti in un autore freelance: i guadagni dipenderanno dalla lunghezza e complessità dei testi commissionati e, senza alcun dubbio, dalle tue capacità.

Guadagnare aprendo un Blog gratuito

Anche se non hai grandi capacità informatiche, ma hai un minimo di dimestichezza con il computer puoi provare ad ottenere un guadagno extra aprendo un tuo Blog. Sono tantissime le piattaforme gratuite che ti offrono questa occasione: seguendo questo link puoi aprire un Blog gratuito utilizzando la piattaforma WordPress, una delle più utilizzate e semplici da gestire attualmente a tua disposizione.

Prima di aprire il tuo Blog gratuito, dovrai pensare attentamente al tema che vorrai trattare: il mio consiglio è quello di dedicarti ad una tua passione e, con un pò di costanza, i risultati arriveranno presto. Quando avrai raggiunto un buon numero di visitatori fidelizzati, potrai presto iniziare a guadagnare con il tuo blog vendendo spazi pubblicitari nelle tue pagine.

Quest’ultimo sistema è certamente il più difficile e complesso, ma non di certo impossibile.

Simona-Bondi

Dimmicosacerchi.it Esperta di risparmio Appassionata di risparmio, dal 2008 gestisce il Blog DimmiCosaCerchi dove riporta iniziative promozionali dedicate al mondo del risparmio: campioni omaggio, concorsi a premio e buoni sconto sono all’ordine del giorno. http://www.dimmicosacerchi.it

5 metodi per guadagnare da casa (seri e funzionanti)