Idee hot da provare a letto

La pornografia propone falsi modelli lontano dalla realtà, ma qualcosa che si salva c’è: il porno non è tutto da buttare, anzi, può essere una fonte di ispirazione per movimentare o introdurre alcune novità nel menage sotto le lenzuola. Vi forniamo quindi otto sputi per sperimentare qualcosa di nuovo, tenendo conto che la cosa più importante per vivere la sessualità in modo appagante è essere sicuri di voler esplorare nuovi territori, senza forzature.

– Partiamo da una cosa che piace di sicuro alle donne: una bella ventata di novità nel cassetto della biancheria intima. Preparatevi quindi a un bel giro di shopping. La biancheria basic di cotone è sicuramente comoda, ma ogni tanto è bello cambiare, e perché no, avere dei capi da sfoggiare in occasioni speciali. Da Intimissimi ad Agent Provocateur, il brand inglese di lingerie super sexy, osate e sbizzaretevi con pizzi e trasparenze.

– Dare e avere. Parliamo di sesso orale, ma non solo questo. Serve scoprire ciò che piace al partner, oltre a quello (che è scontato). E così deve fare lui. Anche una cosa apparentemente innocente come un bacio sul collo può far scattare la scintilla e dare il via a preliminari infuocati.

Sesso anale, per molti ancora un tabù. Tante donne hanno paura di provare dolore, mentre per la stragrande maggiornaza degli uomini è una fissazione. Forse non sapete che esistono tanti modi per stimolare "la porta sul retro", che è una zona erogena secondaria ma non per questa trascurabile.

– Giocattoli a letto. Sì, parliamo di giochi erotici come vibratori e simili. Facili da usare e divertenti per entrambi. Non c’è niente di cui vergognarsi. Li trovate in alcune farmacie, oltre che nei sexy shop e nei temporary store della Durex. Oppure, se preferite discrezione assoluta nei vostri acquisti, affidatevi ai negozi online.

– Recitare. Che non vuol dire fingere l’orgasmo, ma calarsi in una parte. Paziente e dottore, studentessa e professore, la segretaria sexy… metteteci un po’ di fantasia.

– Un po’ di voyeurismo non guasta. Non stiamo dicendo che dovete entrare in un club per scambisti o darvi al sesso di gruppo. Se non ve la sentite non è necessario. Ma una luce accesa, una finestra aperta su un balcone di una camera d’albergo… perché no.

– Sembra scontato ma provare posizioni diverse è importante per evitare la noia. Non c’è bisogno di essere dei contorsionisti. Spiegate al partner quali sono le posizioni che vi permettono di trarre maggiore piacere.

– Maltrattatelo, perché potreste scoprire che al vostro partner piace essere bistrattato a letto. Essere dominati da una mistress, cioè una dominatrice che sottomette il partner, può essere molto eccitante sia per lui che per te.

Idee hot da provare a letto