Good vibrations: le ragazze con la valigia rossa

Scordatevi contenitori di plastica, robot da cucina, detersivi o prodottini detergenti che fanno miracoli, la nuova frontiera del porta-a-porta sono le dimostrazioni di giocattoli erotici. Incontri confidenziali fra amiche, dove scambiarsi consigli in rosa sulla ricerca del piacere, con shopping incorporato naturalmente.

In Spagna vanno per la maggiore già da qualche anno, ma questi festini per poche intime a base di pasticcini e sex toys cominciano a prendere piede anche in Italia.

Il meccanismo è identico a quello che per anni ha funzionato per abbindolare le casalinghe disperate all’acquisto di cosmetici e detersivi stanhome. La padrona di casa pensa ad invitare le amiche e si preoccupa del rinfresco promettendo un pomeriggio istruttivo sulla sessualità e sul piacere femminile e le ragazze della Valigia Rossa (hanno anche un nutrito gruppo su facebook ndr) si presentano con il loro armamentario erotico per tutti i gusti. Dall’ultimo vibratore agli oli profumati per eccitanti massaggi, da provare in diretta senza dover affrontare l’imbarazzo di un sexy shop. Inutile dirlo, l’ingresso è severamente vietato ai maschi e una buone dose di ironia vivamente richiesta.

 

 

 

Good vibrations: le ragazze con la valigia rossa