E’ il sesso la cura contro il mal di testa

Il mal di testa, classica scusa accampata dalle donne per non fare sesso, oggi può diventare un’arma a doppio taglio e anzi incoraggiare il partner a insistere nei suoi propositi erotici. Pare infatti che il sesso sia una delle migliori cure contro il mal di testa, e senz’altro la più naturale di tutte quelle esistenti.

La Società internazionale delle Cefalee ha pubblicato sulla rivista Cephalalgia una ricerca tedesca che dimostra che i pazienti affetti da mal di testa che hanno fatto sesso ne hanno avuto beneficio, mentre a coloro che si sono rifiutati il mal di testa non è passato. In particolare, il 60% dei pazienti che hanno avuto un rapporto sessuale durante un attacco di emicrania hanno visto ridursi il malessere, mentre solo il 37% dei pazienti sofferenti di cefalea a grappolo ha avuto un qualche sollievo in seguito all’attività sessuale.

Gli studiosi spiegano il fenomeno con il fatto che durante il rapporto l’organismo rilascia endorfine, antidolorifici naturali che agiscono sul sistema nervoso riducendo o addirittura eliminando il mal di testa.
Quel che è certo è che chi non ha voglia di fare sesso dovrà inventarsi un’altra scusa per essere lasciato in pace.

E’ il sesso la cura contro il mal di testa