Come risvegliare il desiderio nel lui di coppia: strategie e soluzioni

Cosa succede se è lui ad avere mal di testa e a rifiutare il contatto intimo? Capiamo come risvegliare il suo desiderio

Anita Richeldi

Anita Richeldi Sensual Coach

Lui non sembra più così interessato al sesso e questo suo atteggiamento ti fa soffrire e va a sminuire la tua autostima? Passa all’azione, non aspettare.

Come sempre, in una relazione, i problemi devono essere messi sul piatto e affrontati uno per uno, cercando di trovarne cause e soluzioni.

È anche vero che gli uomini difficilmente si apriranno su una questione così delicata: semplicemente troncheranno il discorso dando la colpa alla stanchezza, ai problemi, ai figli, all’età.

Ma tu, che sei una donna testarda e non ti arrendi tanto facilmente, vuoi risvegliarlo e ritrovare l’affinità sessuale di un tempo.

E io, la tua sensual coach, ti aiuterò in quest’impresa!

Morte del desiderio: le cause

Le ragioni che spingono un uomo a non ‘cercare’ più la sua donna possono essere varie:

  • Problema di natura fisica: se intuisci la totale assenza di erezione, fai in modo che riconosca il disturbo e chieda aiuto ad un andrologo.
  • Stress: le incombenze quotidiane, al lavoro e a casa, non conciliano sicuramente l’appetito sessuale; iscrivervi a un corso di yoga, magari insieme, potrebbe essere una buona soluzione per imparare a lasciarvi i problemi alle spalle e consolidare il legame fisico.
  • L’altra: una delle ragioni del calo del desiderio – anche se non è la primaria – è la presenza di un’altra donna nella vita del tuo lui ma questo è un caso limite, che affronteremo in uno dei prossimi articoli.
  • Noia: capita che l’uomo sia annoiato, e che, a un certo punto della sua relazione stabile di coppia, abbia bisogno di altri stimoli per eccitarsi; questo non comporta necessariamente il tradimento ma potrebbe esserne il preambolo.

Qualsiasi sia la ragione, puoi sicuramente fare qualcosa per risvegliare il suo desiderio, o almeno provarci.

Risveglio del desiderio: come fare

Nella mia attività di sensual coach, incontro anche uomini in difficoltà con le compagne.

Quando chiedo loro cosa potrebbe fare la partner per risvegliare i sensi che sembrano ormai sopiti, la parola che più di frequente sento pronunciare è “diversa”.

La chiave di volta sta nella rottura della routine, uno schema che può essere infranto – o perlomeno scalfito – in modi differenti:

Richieste

Quando la mia donna mi fa delle richieste, mi sento molto uomo.

Parla con il tuo lui, sussurragli alle orecchie cosa vorresti fare in quel momento e soprattutto cosa vorresti che lui ti facesse. Frena le inibizioni, stai parlando di sesso con il tuo compagno ed è giusto e normale che tu lo faccia.

Vedrai, non potrà resisterti: il potere delle parole sa essere magico e coinvolgente.

Intimo e abbigliamento

Se solitamente porta il perizoma, mi stimola di più vederla in slip.

Anche l’outfit indossato nel momento magico del risveglio dei sensi, dovrà essere scelto nella gamma di abiti, lingerie, accessori, che ben di rado indossi.

La novità è quella che lo sorprende, lo risveglia, lo fa impazzire per te e fa in modo che ti desideri ancora.

L’approccio

Non anticipargli le tue intenzioni ‘bellicose’ ma coinvolgilo gradualmente nel tuo gioco, magari invitandolo prima a cena, con una scusa (invento: amici in comune che poi non si presentano, lasciandovi soli soletti), e poi a casa, davanti a un bicchiere di vino, cercando di comunicare la tua eccitazione, attraverso il tatto e lo sguardo.

Meglio sfiorare con le dita, magari giocando con le unghie, che accarezzare: le carezze possono essere fraintese e scambiate per un semplice gesto affettuoso, a maggior ragione in un rapporto di vecchia data.

Il rapporto sessuale

Quando finalmente finirete a letto – e non per dormire! -, non replicare lo schema abituale, varia posizioni, inventa nuovi giochi e ancora parla – non mi stancherò mai di ripetertelo -, parla tanto, ti aiuterà a entrare in sintonia con lui, come una volta o forse ancora di più.

Niente è irrecuperabile: se due persone si sono desiderate alla follia, è ancora possibile riconquistare terreno solido e vivere una seconda luna di miele.

Ora che ti ho dispensato qualche consiglio, parlami di te e della tua esperienza con un lui un po’ pigrone.

La Tua Sensual Coach

Come risvegliare il desiderio nel lui di coppia: strategie e soluzioni
Sensual Coach Anita Richeldi: I consigli

Anita Richeldi Sensual Coach Anita Richeldi, pioniera dell'informazione su web, nasce come blogger nel 2008 e prosegue la sua carriera come project manager per grandi colossi del digitale. Nel 2014, torna al suo primo amore, la scrittura, fondando il blog Comemisvesto.it, una guida sensuale e di stile rivolta al mondo femminile di cui è esperta conoscitrice. Si definisce ormai una sex blogger e, a richiesta, svolge consulenze a donne, che hanno necessità di migliorare la propria autostima, risvegliare i propri sensi, migliorare l'affinità di coppia o anche solo organizzare una serata piacevole e dinamica con il proprio partner. http://www.comemisvesto.it

Come risvegliare il desiderio nel lui di coppia: strategie e solu...