Mistress, come diventare una perfetta dominatrice

Volete diventare una "dominatrice" ma non sapete da dove cominciare? 5 pratici consigli per diventare una "mistress" perfetta

Gli uomini, un universo tanto complesso quanto facilmente controllabile se si toccano i tasti giusti. Virili, calcolatori, spietati, nella vita lavorativa e nel quotidiano, cagnolini e schiavetti nella vita sentimentale e nel sesso. Non tutte le donne possiedono però la password per accedere ai loro più nascosti pensieri e necessità, ai loro bisogni fisici e, perché no, anche alle loro perversioni. Eppure, alcune donne sono in grado di farlo. Chi? Delle vere e proprie dominatrici, in grado di appropriarsi di mente e corpo: le mistress.

Diventare una dominatrice non è un’operazione così complessa come si può immaginare. Molte donne vorrebbero avvicinarsi alla sfera di controllo dell’altro sesso, ma spesso abbandonano l’idea alle prime difficoltà. Perciò il primo imperativo è mai demordere.

Una mistress non perde mai d’animo. Piuttosto, studia, medita, agisce e conquista, raggiungendo sempre l’obiettivo prefissato. Ecco di seguito riportati alcuni pratici consigli, da seguire nell’ordine indicato al fine di creare una condizione mentale favorevole nell’uomo da domare.

1) La prima operazione da compiere consiste nello stabilire la vostra condizione di mistress anche nel quotidiano e nei piccoli gesti, quelli apparentemente insignificanti. Volete un esempio pratico? A fissare il giorno del piacevole appuntamento col partner dovrete esser proprio voi. Tutto sarà organizzato sulla base della vostra disponibilità e del vostro volere. Fate capire a chi vi sta di fronte che chi comanda siete voi. Nessuna decisione deve spettare all’uomo che, pur di soddisfare il proprio piacere, si mostrerà arrendevole ad acconsentire alle vostre richieste.

2) Un altro aspetto importante consiste nella scelta di un abbigliamento adeguato, che renda chiaro il vostro ruolo immediatamente a chi vi sta di fronte. Vediamo insieme quali capi sono potenzialmente in grado di rendere una donna una dominatrice, almeno nell’aspetto: innanzitutto si dovrà optare per un abbigliamento seducente, preferibilmente in pelle nera, al quale andrà ad aggiungersi la compresenza di accessori quali guanti neri e scarpe col tacco alto, (stivali o meno) meglio ancora se dotate di tacco a spillo. Preparate anche dei cibi afrodisiaci per rendere l’atmosfera più hot.

3) Abbiamo concluso? No, ma siamo certamente a buon punto. Dopo aver meticolosamente creato una situazione psicologica favorevole e indossato gli abiti giusti, dovrete esser dominatrici anche nel rapporto. Fate tutto ciò che vi piace, anteponendo il vostro godimento a quello del partner che, almeno in una prima fase, dovrà obbedire ai vostri ordini. Per farlo divertire, utilizzate anche manette e frustino, oppure bendatelo con una sciarpa di seta. Sarà tutto nelle vostre mani.

 

Mistress, come diventare una perfetta dominatrice
Mistress, come diventare una perfetta dominatrice