Manxiety: quando l’ansia al maschile aumenta il rischio di cancro

Secondo alcuni studi negli uomini l’ansia potrebbe portare ad un aumento del rischio di ammalarsi di cancro

Gli uomini che soffrono di ansia hanno il doppio delle probabilità di morire di cancro rispetto agli altri. A rivelarlo uno studio che ha messo in relazione la manxiety, ossia l’ansia al maschile, con il rischio di ammalarsi di tumore, dimostrando come il disagio mentale possa influire anche sul benessere del corpo.

Questo perché gli uomini affetti da ansia solitamente tendono – molto più delle donne – a curare il loro stato mentale attraverso un abuso di fumo e alcol, due fattori che aumentano la  probabilità di ammalarsi di cancro. La ricerca, svolta dal Medical Research Council e Cancer Research, ha coinvolto 15,938 cittadini inglesi che presentano una diagnosi di disturbo d’ansia generalizzato, una malattia è caratterizzata da un’eccessiva e incontrollabile preoccupazione incontrollabile riguardo a molti aspetti della vita. I sintomi includono tensione muscolare, insonnia, incapacità di concentrarsi e irrequietezza.

Nel periodo di studio, durato 15 anni, gli studiosi hanno riscontrato che gli uomini che soffrono di ansia hanno una probabilità maggiore di morire di cancro rispetto agli uomini che non sono stati colpiti da ansia. Una condizione che non vale invece per le donne.

Olivia Remes, ricercatrice presso l’Università di Cambridge ha presentato le conclusioni dello studio presso l’European College of Neuropsychopharmacology Congresso di Vienna. “Abbiamo scoperto che gli uomini con disturbo d’ansia generalizzato hanno il doppio delle probabilità di morire di cancro, rispetto agli uomini che non sono in questa condizione” ha spiegato la dottoressa “gli uomini affetti da ansia infatti hanno stili di vita che aumentano il rischio di cancro e la società dovrebbe prendere in considerazione l’ansia come un segnale d’allarme che indichi le cattive condizioni di salute dei cittadini”.

Il Professor Nuttha ha poi aggiunto: “Il disagio intenso di cui queste persone soffrono è di solito associata con una grande quantità di stress del corpo, che è destinato ad avere un grande impatto su molti processi fisiologici, tra cui il controllo immunitario delle cellule cancerose”.

Manxiety: quando l’ansia al maschile aumenta il rischio di canc...