Innamorarsi ? “Non parlare baciami” di Luciano de Crescenzo

L'innamoramento è uno dei fenomeni più belli ed affascinanti nel corso della vita, ma dietro di esso possono celarsi alcuni aspetti piuttosto negativi

L’innamoramento regala delle splendide emozioni, ma allo stesso tempo vi sono dei motivi ben precisi per i quali non conviene innamorarsi. All’interno di una relazione amorosa c’è sempre una persona che soffre e una che accusa un senso di monotonia. Questi due aspetti scaturiscono da una passione che nasce contemporaneamente, ma che può terminare in periodi differenti. A tal proposito l’amicizia potrebbe essere molto più produttiva e vantaggiosa di un rapporto amoroso, poiché può crescere col trascorrere del tempo.

In realtà, la vera esigenza di un essere umano non è l’amore o la passione, ma è il desiderio di comunicare con un altro individuo, con il quale è possibile entrare in sintonia ed instaurare un legame speciale che trasmetta fiducia e sicurezza. D’altronde un tempo era facile promettere amore eterno all’anima gemella, poiché la vita era molto più breve. Al giorno d’oggi invece una promessa del genere è una vera e propria responsabilità che poche persone decidono di rispettare. Ciò non significa che non esistano delle coppie che si amano alla follia per tutta la vita fino alla morte.

Si tratta di casi più rari, ma esistono davvero. In base ad alcune statistiche ogni individuo ha circa tre grandi amori durante il corso della vita. Il primo in età adolescenziale, uno verso la maturità e uno quando si diventa anziani. Ma cos’è questa strana sensazione chiamata amore? Si tratta di un’energia in grado di trasmettere delle forti vibrazioni al corpo umano e alla sua anima. Allo stesso tempo l’amore permette di crescere e confrontarsi con il prossimo, sviluppando quindi la propria individualità. Amare, infatti, aiuta a vivere la vita in maniera più serena e felice.

L’innamoramento non significa amare unicamente il proprio partner, ma comprende anche l’affetto che si prova per i figli, i genitori o gli amici. Allo stesso modo è possibile amare la propria professione, la musica i viaggi e molto altro. L’amore però per alcuni può essere una vera e propria maledizione, poiché richiede molto impegno ed energie che non tutti hanno. Al contrario dell’amicizia, amare è una specie di arte che colpisce il cuore ed investe la propria sfera privata con emozioni e sentimenti che possono essere di natura positiva o negativa.

Innamorarsi ? “Non parlare baciami” di Luciano de Cre...