Baci, abbracci e tenerezze tra Alena e Nasi. Buffon è solo un ricordo

La rinascita di Alena Seredova riparte da Alessandro Nasi, dotato di quel discreto fascino della borghesia industrile torinese. Vivono questa relazione con attenzione, senza abusare né della popolarità di cui entrambi godono né della posizione sociale che scaturisce dal valore aggiunto di un cognome legato da un rapporto di parentela diretto con la dinastia tornese degli Agnelli.

Nulla avviene per caso. Il bel Nasi è un cugino di Jaki e Lapo Elkann, ha maturato un’esperienza professionale notevole e – particolare rivelato dal settimanale Chi – un’attitudine a vestire il ruolo di bastian contrario vista la sua fede granata. Della Juventus e di Gigi Buffon (oggi legato alla giornalista e volto Sky, Ilaria D’Amico), quindi, il nuovo compagno di Alena no se ne cura affatto. Sarà per questa distanza che la Seredova – a quanto si vocifera – sarebbe innamorata pazza di lui e pronta a vivere questa storia appieno.

Baci, abbracci e tenerezze tra Alena e Nasi. Buffon è solo un ri...