Eatkarus, la video-favola contro l’obesità commuove il web

La clip racconta una storia emozionante e di speranza: dai chili di troppo ci si può liberare e tutti gli sforzi e le difficoltà saranno ripagate

Video tratto da Youtube

Uscire dal tunnel della cattiva alimentazione, combattere concretamente l’obesità è possibile. Tutti gli sforzi e i sacrifici saranno ripagati. E magari sarà possibile anche realizzare cose che prima era impossibile fare, come volare. Questo è il messaggio del video creato da una nota catena di supermercati tedeschi, Edeka, famosa per i suoi spot creativi.

La clip ha un titolo significativo Eatkarus, nome composto dal verbo inglese eat=mangiare e karus che si richiama a Icaro che secondo il mito costruì insieme al padre Dedalo delle ali per uscire dal labirinto.  L’emozionante favola del video racconta di un bimbo obeso che vive in un paese di oversize, dove l’unico cibo conosciuto è quello spazzatura. Il piccolo ha un desiderio, quello di volare libero come un uccello. Ma non riesce a realizzarlo perché pesa troppo. Poi un giorno cambia qualcosa, capisce che deve mangiare meglio. Sfida così lo scetticismo e i pregiudizi della famiglia e della società, dimagrisce e finalmente spicca il volo. Lo slogan dello spot è semplice: “Mangia come ciò che vuoi essere”.

La storia pubblicata su Youtube ha ottenuto un enorme successo, raggiungendo la cifra record di oltre due milioni di visualizzazioni in soli tre giorni dalla messa online. L’incredibile partecipazione con cui è stata accolta è dovuta, spiega Marina Biglia, presidente di Amici Obesi Onlus, al fatto che dà un messaggio positivo:

È un video che scatena una reazione positiva, è delicato, dolce e non accusatorio, parla di leggerezza. Di qualcuno che si è alleggerito anche attraverso l’alimentazione, si è liberato.

In più, continua Biglia come riporta Ansa.it:

Evidenzia che l’obesità è una malattia curabile, offre una speranza.

Eatkarus, la video-favola contro l’obesità commuove il web