Ti sei mai chiesta perché senti sempre freddo? Ecco i motivi

Sentire spesso freddo è molto più comune di quel che si pensa, soprattutto fra le donne. Ci sono diverse motivazioni perché ciò accade.

Siete di quelle persone che sentono continuamente freddo? Attenzione potrebbe essere la conseguenza di una di queste motivazioni.

Anemia e carenze alimentari
Alcune carenze di vitamine o minerali, come la B12 e il ferro possono avere come sintomo l’essere freddolosi. Per risolvere la situazione, mangiate verdure a foglia verde e legumi, meglio ancora se insieme a cibi che contengono vitamina C (come gli agrumi) ideale è accoppiarli con cibi che hanno alte concentrazioni di vitamina C, come ad esempio i limoni, per favorire l’assimilazione del ferro. Anche mangiare troppo poche proteine, troppo pochi grassi, bere poco, dormire male ed essere sottopeso incide sulla percezione del freddo.

Ipotiroidismo e pressione bassa
Chi soffre di ipotiroidismo e pressione bassa è più sensibile al freddo. Al di là di cure specifiche per queste patologie, un aiuto può venire dal movimento. L’attività fisica rimette in moto l’organismo e lo riscalda. Va anche detto che per questioni ormonali e di un metabolismo più lento rispetto ai maschi, le donne sono più soggette a questo tipo di problema. Attenzione anche a stress e ansia: possono rendervi più sensibili al freddo.

Sindrome di Raynaud
La sindrome di Raynaud colpisce le arterie e genera un restringimento dei vasi sanguigni che impedisce di far fluire correttamente il sangue nelle zone periferiche come le dita delle mani che diventano bianche o bluastre. In questi casi è bene rivolgersi a un medico. Oltre a questa sindrome, il freddo può essere generato da altri problemi del sistema circolatorio e dal diabete, per cui sottoporsi a dei controlli medici è la cosa migliore da fare.

Ti sei mai chiesta perché senti sempre freddo? Ecco i motivi
Ti sei mai chiesta perché senti sempre freddo? Ecco i motivi