Sigaretta elettronica in ufficio, sì o no?

Dal 2003 è rigorosamente vietato dalla legge fumare nei locali pubblici. Il divieto non si applica alle sigarette elettroniche, tranne in questi casi

Dal 2003 è vietato fumare negli uffici e nei locali pubblici. Pena sanzioni salate per i fumatori e l’azienda.

Ma tutto è cambiato con la comparsa sul mercato della sigaretta elettronica. Le sigarette elettroniche possono contenere percentuali diverse di nicotina.

Il problema è quindi capire se il divieto generalizzato di fumare negli ambienti di lavoro si applica non solo al fumo di tabacco ma anche all’uso della sigaretta elettronica.

La risposta è: No (cioè si può fumare la sigaretta elettronica in ufficio), ma con riserva. Lo spieghiamo meglio

L’Istituto Superiore di Sanità il 26 settembre 2012 ha emesso nel merito un parere formale (espresso in analogia all’orientamento europeo oggi esistente), che considera le sigarette elettroniche al di fuori del campo di applicazione della Direttiva Comunitaria 2001/37/CE in materia di tabacco, in quanto non contengono tabacco.

Quindi, in mancanza di una specifica previsione normativa non si applica alle sigarette elettroniche il divieto di fumo previsto dall’art. 51 delle legge n. 3/2003 a tutela della salute dei non fumatori.

Ma sono anche stati precisati altri due punti, ovvero:

1) Il datore di lavoro ha la possibilità (e quindi la piena facoltà) di vietare l’uso delle sigarette elettroniche in azienda;
2) Se non lo fa, l’uso delle sigarette elettroniche in azienda è subordinato al fatto che il Datore di lavoro prenda in esame il problema in sede di valutazione dei rischi.

Infatti, il parere della Commissione recita testualmente: “della sigaretta elettronica […] ne potrà consentire l’uso solo previa valutazione dei rischi, ai sensi delle disposizioni vigenti”.

Quindi, in conclusione, nei luoghi di lavoro si potrà “svapare” (neologismo che indica il processo di aspirare da una sigaretta elettronica) solo se il datore di lavoro non lo ha esplicitamente vietato e ha, contestualmente, valutato specificamente i rischi connessi all’uso della sigaretta elettronica.

Sigaretta elettronica in ufficio, sì o no?