Torta di mele: mille ricette per un frutto

Non basta dire torta di mele. Il frutto dell’autunno si presta a mille ricette, ognuna per soddisfare gusti diversi e diversi utilizzi. C’è la torta morbida adatta anche ai bambini, c’è la torta tradizionale francese come la tarte tatin, c’è la torta leggera preparata con yogurt.

Il periodo migliore per gustare la maggior parte delle mele è quello che va da novembre a marzo. Esistono tanti tipi di mele, alcune di queste sono più indicate per preparare dolci casalinghi.

Ad esempio le mele Golden sono adatte per preparare torte lievitate, crostate e biscotti. Mentre le mele Renetta sono le migliori in cucina, ottima per la preparazione di strudel, dolci, frittelle o mele al forno. Perché la Renetta anche quando è cotta conserva inalterato il potere benefico dei suoi polifenoli anti-ossidanti. Hanno una polpa croccante e compatta anche le mele della varietà Annurca, adatte quindi a preparare torte e dolci. Altre varietà corrono il rischio di rilasciare troppa acqua in cottura.

Per scegliere la torta più adatta all’occasione occorre tenere conto della quantità di burro e uova tra gli ingredienti. Per fine pasto può andare bene una charlotte, mentre per un brunch o a colazione è indicato il plum cake.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Torta di mele: mille ricette per un frutto