Risotto al radicchio rosso, mantecato allo stracchino

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 pugni di riso carnaroli o vialone nano
  • 3 cespi di radicchio rosso trevigiano tardivo
  • 2 cipollotti freschi rossi
  • 2 litri di brodo vegetale
  • mezzo bicchiere di vino rosso
  • 1 noce di burro
  • olio extra vergine
  • parmigiano grattatto
  • una fetta di stracchino fresco
  • pepe

 

Preparazione:

Tagliare i cipollotti a velo e metterli a soffriggere in una casseruola; quando è dorato aggiungere il radicchio rosso lavato e tagliato a striscioline e lasciarlo appassire. Quindi toglierlo dal fuoco e lasciarlo da parte, nella stessa pentola aggiungere il riso e farlo tostare qualche minuto, sfumare con il vino rosso e alzare la fiamma per farlo evaporare. Aggiungere il brodo bollente poco alla volta, continuando a mescolare di tanto in tanto. A metà cottura (dopo massimo 10 minuti) unire il radicchio e finire il risotto per altri 7 minuti. Prima di spegnere il fuoco aggiungere lo stracchino a tocchi e mescolare. A fiamma spenta mantecare con una noce di burro e il parmigiano e lasciare riposare qualche istante prima di servire, con una spolverata di pepe macinato al momento.

Risotto al radicchio rosso, mantecato allo stracchino