Pagello alla varigottese

Se il pescivendolo non vi ha pulito il pesce, squamatelo, lavatelo e togliete le interiora. Disponete ora il pesce in una teglia e cospargetelo con una salsina ben amalgamata che avrete ottenuto mescolando bene fra di loro tutti gli altri ingredienti. Fate cuocere in forno ben caldo, bagnando il pesce di sovente con il suo sughetto, per circa 20-25 minuti il tempo necessario a che il pesce si dori bene. Per sapere se il pesce è cotto, fuori dal fuoco sfilate una pinna. Se esce senza fatica è pronto, se invece fa resistenza, fate cuocere ancora per qualche minuto.

Fonte:

Pagello alla varigottese