Orzo ai pomodorini infornati

Ingredienti per 4 persone:
8 pugni di orzo perlato o integrale
mezzo Kg di ciliegini o datterini
aglio
peperoncino
un pizzico di zucchero di canna
capperi
pangrattato (meglio se di kamut o farro)
olio di oliva extravergine
origano
mandorle a scaglie
sale aromatico

Preparazione:
Far tostare l’orzo per qualche minuto in una pentola anti-aderente, quindi ricoprire con acqua fredda e portare alla giusta cottura aggiungendo una foglia di alloro e un pizzico di sale integrale (si può anche cuocere l’orzo in pentola a pressione). Intanto mettere i pomodorini tagliati a metà in una teglia cospargendoli di pangrattato, sale aromatico, capperi tritati, mandorle, un pizzico di zucchero di canna e origano. Versate nella teglia un filo di olio e uno spicchio d’aglio e infornate a 180° per circa 20 minuti, fino a quando i pomodori cominciano a disfarsi e a caramellare (gli ultimi 3 minuti si possono anche passare al grill). Condire l’orzo direttamente nella teglia e servire non troppo bollente.

Orzo ai pomodorini infornati