La ricetta della frittata di ortiche

L'ortica è da sempre apprezzata per le sue virtù salutari ed è considerata un rimedio efficace per molti disturbi.

È importante usare i guanti di gomma mentre maneggiate le sue foglie.
Una volta cotta, non ci sono più problemi in quanto il calore distrugge le sue molecole urticanti dell’ortica.

Ingredienti (per 6 persone)

  • 300 g di ortiche
  • 2 cipollotti
  • 6 uova
  • olio di oliva q.b.
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe q.b.

Lavate bene le foglie di ortica e lessatele in poca acqua.
Quando sono diventate tenere, scolatele e tritatele grossolanamente.

Lavate i cipollotti e tagliateli a rondelle sottilissime.
Fateli appassire in due cucchiai di olio fino a quando sono diventati trasparenti.

Aggiungete le ortiche, fatele insaporire per un paio di minuti, salate e pepate.

In una ciotola sbattete le uova con il parmigiano e versateci le ortiche saltate e, dopo avere mescolato bene, versate il tutto in una padella antiaderente unta con un po’ di olio.
Per la cottura seguite quanto scritto per la omelette spagnola.

Fonte:

La ricetta della frittata di ortiche