Crème caramel

Portate e ebollizione il latte con la vaniglia e fatelo bollire a fuoco basso per almeno mezzora e poi fatelo raffreddare. In un pentolino preparate il caramello facendo sciogliere lo zucchero nell’acqua e aggiungendo le gocce di limone. Quando lo zucchero ha preso un bel colore dorato, togliete il pentolino subito da fuoco e versate il caramello in una forma da savarin (col buco centrale) dalla capienza di 2 litri facendo in modo che tutto il fondo ne venga ricoperto. Quando il latte è ben freddo, mescolate le uova con lo zucchero e versatevi sopra il latte mescolando continuamente in modo che si amalgami bene e versate il tutto nella forma. Scaldate il forno a 180° prendete una teglia dai bordi alti che contenga la creme caramel e riempitela a metà con dell’acqua bollente. Adagiate la forma delicatamente nella teglia contenente l’acqua e fate cuocere a bagnomaria per circa 35 minuti. La crema è pronta quando infilandoci la lama di un coltello, viene fuori pulita. Fate raffreddare a temperatura ambiente e poi in frigorifero per circa 3 ore. Per sformare: passate una spatola di metallo intorno alla crema, immergete per un attimo la forma nell’acqua calda, rovesciatela sul piatto di portata dando un colpo secco in modo che la crema si stacchi bene da tutte le parti.

Fonte:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crème caramel