E’ l’uomo per me: fascinoso, di successo e over quaranta

Una percentuale veramente sostanziosa, ben il 58% di giovani ragazze è attratta dall’uomo più grande, quello col capello brizzolato.
Le motivazioni?
Gli uomini sopra i quaranta trasmettono fascino e sicurezza uniti a una maggiore disponibilità di tempo e probabilmente danaro.
Hanno molti più argomenti di conversazione e più esperienza perché hanno girato il mondo e da loro si può sempre imparare.
 

E’ quanto emerge da un sondaggio su un campione di mille donne di età compresa tra i 20 e i 29 anni realizzato da Aristofonte.com, sito dedicato alle giovani donne che cercano relazioni con uomini maturi e viceversa.
 

Sia a Nord che a Sud trionfa l’uomo più grande. Entrando più nel dettaglio, vince per il sex appeal, neanche a dirlo, George Clooney scelto dal 34% delle ventenni romane, seguito  a ruota dal regale e rassicurante Viggo Mortensen che si piazza con il 23% di preferenze.

A Milano invece trionfa il fascino del gigolo per eccellenza, Richard Gere con il 30% di voti, al secondo posto tiene botta l’intramontabile nevrotico intelletuale Woody Allen che conquista il 28% di preferenze.  

Le ragazze intervistate sono tutte concordi nel desiderare un uomo galante (88%), che sappia aspettare il momento giusto per sedurle (79%).
 
Per la professione non ci sono molte varianti: il 35% delle fanciulle vorrebbe al suo fianco un imprenditore di successo, il 24%  un professionista d’assalto e soltanto il 18% – i muscoli perdono sempre più quota – uno scattante e miliardario sportivo.
 
 

E’ l’uomo per me: fascinoso, di successo e over quara...