I figli che passano tanto tempo col padre sono più intelligenti

I bambini che passano molto tempo con il papà sono più intelligenti. A svelarlo una ricerca scientifica

I figli che passano tanto tempo col padre sono più intelligenti. A dirlo non sono i papà, ma una ricerca scientifica secondo cui passare del tempo con il genitore aiuterebbe ad accrescere l’intelligenza dei più piccoli.

La ricerca è stata condotta da un gruppo di studiosi di tre università britanniche, l’Imperial College London, il King’s College London e l’Oxford University, e pubblicata su “Infant Mental Health Journal”.

Lo studio ha mostrato gli effetti benefici riscontrati nei bambini che hanno un padre attento e presente nella loro vita. Gli esperti hanno preso in esame 128 papà del Regno Unito, provenienti da diverse aeree geografiche e con vari ceti sociali. I volontari sono stati poi ripresi mentre passavano del tempo con i figli. Nello specifico sono stati analizzati i comportamenti dei papà con i figli quando avevano solo tre mesi e due anni dopo.

I bambini sono stati poi sottoposti a dei test cognitivi. Il risultato? Chi aveva passato più tempo con il proprio papà ha ottenuto migliori performance in tutte le prove.

“Anche così presto come nei primi tre mesi di vita le interazioni tra il papà e il figlio possono produrre risultati positivi osservabili già due anni dopo” ha spiegato Paul Ramchandani, professore a capo della ricerca. Gli scienziati hanno anche scoperto che lo stato d’animo del genitore è fondamentale. Un padre depresso, ansioso oppure stressato, trasmetterà infatti questa negatività anche ai suoi figli.

“Abbiamo anche scoperto che i bambini che interagiscono durante la sessione di lettura con un padre sensibile, calmo e poco ansioso sono quelli che all’età di due anni dimostrano un maggiore sviluppo, e una maggiore abilità linguistica e capacità di risolvere i problemi – ha rivelato Vaheshta Sethna, ricercatrice del King’s College -. Questo suggerisce che le attività di lettura aiutano i bambini e inoltre i nostri risultati dimostrano l’importanza di avere un padre presente e positivo con i propri figli”.

I figli che passano tanto tempo col padre sono più intelligenti