14 appuntamenti prima di dire “Ti amo”

Amore o semplice flirt? La relazione che avete appena cominciato si rivelerà un’avventura o una storia vera? Chissà. Ma al posto di sognare di possedere una sfera magica di cristallo, per prevedere il futuro in questo caso basta affidarsi alle statistiche. E saper aspettare.

Seekingarrangement.com, un sito britannico di incontri, ha indagato sui tempi dell’amore con un sondaggio sui suoi 100mila iscritti europei.

Quello che al sito premeva sapere, e che probabilmente interessa sapere anche a molti novelli innamorati attanagliati da dubbi tra batticuori e ansie da prestazione, è conoscere quanto tempo ci vuole per capire se è vero amore. Domanda non da poco, ma a cui è possibile cercare di dare una risposta, almeno basandosi sull’esperienza di chi ci è già passato.

Ad esempio, se uscite da sei mesi con l’uomo che credete il vostro principe azzurro, ma lui non vi ha ancora dichiarato il suo amore, dovreste mettervi il cuori in pace: probabilmente si tratta di una semplice avventura, niente di più. Le statistiche emerse dal sondaggio infatti parlano chiaro: il "ti amo" viene pronunciato in media dopo 14 appuntamenti, ovvero sette settimane, se calcoliamo due appuntamenti a settimana.

E il primo bacio di una coppia? Per questo non dovrete pazientare troppo: solo un paio di appuntamenti, corrispondenti a una settimana. In media, secondo i numerosi partecipanti al sondaggio, il primo rapporto sessuale viene consumato invece dopo due settimane o quattro appuntamenti: non sono più tempi di sesso libero da rapporto al primo incontro.

Per far conoscere il partner agli amici ci vogliono tre settimane o sei appuntamenti, sei settimane o dodici appuntamenti è il tempo tecnico medio per presentare il fidanzato o fidanzata ai genitori, sempre che siano interessati.

Finalmente, a coronamento dell’amore ormai consolidato, dopo 60 incontri o 30 settimane ecco che arriva la convivenza. Se poi si vivrà felici e contenti, questo viene studiato da altre indagini e statistiche, i cui numeri in genere non sono particolarmente promettenti per il futuro della coppia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

14 appuntamenti prima di dire “Ti amo”