Doctor Strange, l’eroe “mistico” targato Marvel, finalmente al cinema

Con l’introduzione di questo supereroe unico nel suo genere, dotato di straordinari poteri magici, l’Universo Cinematografico Marvel apre le porte a nuove storie piene di azione e di mistero

Arriva finalmente sul grande schermo – il 26 ottobre 2016 in anteprima mondiale in Italia – Doctor Strange, l’eroe “mistico” targato Marvel. La storia tratta le vicende del dottor Stephen Strange, il Signore delle Arti Mistiche apparso per la prima volta sulle pagine dei fumetti Marvel nel 1963.

Con l’introduzione di questo supereroe unico nel suo genere, dotato di straordinari poteri magici, l’Universo Cinematografico Marvel apre le porte a nuove e incredibili storie piene di azione e di mistero. Spiega il produttore Kevin Feige: “Nei fumetti Marvel c’è anche un lato soprannaturale molto importante, che non avevamo ancora esplorato al cinema. Doctor Strange è il film ideale per entrare finalmente in quel reame”.

Il pluri-premiato attore inglese Benedict Cumberbatch fa il suo debutto alla Marvel Studios Cinematic come Maestro delle arti mistiche, il Dr. Stephen Strange. Spiegando come si è preparato al ruolo, Cumberbatch dice: “Ho trovato Stephen Strange incredibilmente arrogante e al tempo stesso brillante, insomma, una persona completamente fuori dal comune. Viene tutto “spezzettato” per essere poi ricostruito pezzo per pezzo per diventare a pieno titolo un supereroe entro la fine del film. E con un sacco di situazioni divertenti tutte da vedere. Azione e dramma si fondono magistralmente. Tutti questi elementi mi hanno davvero affascinato come attore. Così è stata principalmente l’evoluzione del personaggio e il viaggio che intraprende nel film che mi ha attirato verso questa sceneggiatura. ”

E del cast dice: “Il cast di questo film è assolutamente stimolante. Recitare a fianco di attori come Tilda Swinton, Mads Mikkelsen, Rachel McAdams, Michael Stuhlbarg e il mio amico Chiwetel Ejiofor è stato veramente fantastico. Non si è trattao soltanto di me che dovevo interpretare questo personaggio. Altre persone sono state coinvolte insieme a me in questa straordinaria sceneggiatura. E ‘stato davvero lusinghiero e molto rassicurante e una continua ispirazione. Recitare in questo ruolo è abbastanza divertente in sé, ma quando hai un cast come questo accanto, è pura beatitudine. La cosa davvero forte di queste persone è che amano il loro lavoro e si divertono anche nel farlo. Lo fanno con stile e umorismo. E’ stato davvero bello lavorare con loro. Non avrei potuto desiderare un cast migliore. E ‘un cast da sogno“.

Quando è arrivato il momento di selezionare un interprete per il personaggio dell’Antico, i filmmaker cercavano un attore che possedesse qualità ultraterrene, ma che allo stesso tempo riuscisse a rendere credibile un personaggio vecchio di secoli. Hanno pensato quasi immediatamente a Tilda Swinton. Secondo Scott Derrickson “serviva un interprete che potesse rivisitare il personaggio dell’Antico in modo fresco e originale per il pubblico del 2016. Abbiamo pensato quasi subito a Tilda Swinton”.
La Swinton è stata davvero felice di essere contattata dalla Marvel. “Sono lieta di essere stata invitata a far parte dell’Universo Cinematografico Marvel. È un po’ come una famiglia e sono stata felice di poter lavorare con loro. Inoltre l’Antico è un personaggio davvero irresistibile. Non conoscevo il mondo di Doctor Strange, ma stando alla descrizione della Marvel sembrava davvero allettante. Non vedevo l’ora di vedere questo film”.

Doctor Strange, l’eroe “mistico” targato Marvel, finalmente al cinema
Doctor Strange, l’eroe “mistico” targato Marvel, fin...