Lo spagnolo di Virginia Raggi è impeccabile. Come l’inglese

Non solo l'inglese, la sindaca di Roma Virginia Raggi parla perfettamente anche lo spagnolo e ce lo dimostra in questo video

Fonte: Youtube

Non solo l’inglese, Virginia Raggi parla benissimo anche lo spagnolo. La sindaca di Roma l’ha dimostrato in queste ore in cui è stata ospite del Foro mondiale contro la violenza urbana. Il convegno si è tenuto a Madrid e la Raggi è salita sul palco per tenere un lungo discorso. Il primo cittadino della Capitale non ha richiesto l’ausilio di interpreti, ma ha deciso di parlare lei stessa sfoggiando uno spagnolo a dir poco perfetto. Ancora una volta la Raggi ha saputo sorprendere tutti e sui social si sprecano i commenti (e gli apprezzamenti) sulla sua pronuncia impeccabile e sulla sua padronanza delle lingue.

Già qualche tempo fa la politica del Movimento Cinque Stelle aveva mostrato di saper parlare perfettamente l’inglese, nel corso di un’intervista rilasciata Cbs. “È folle, è pazzia, è ridicolo – aveva detto nel corso del dibattito con il giornalista del network statunitense parlando di Matteo Renzi e del Referendum – La democrazia è il diritto dei cittadini di scegliere i loro rappresentanti. Renzi non vuole cambiare il Paese, vuole solo più potere per fare ciò che vuole, magari tutte le leggi che vuole senza avere una grande opposizione in Parlamento”.

All’epoca più che le sue parole, a colpire il pubblico fu il modo di parlare spedito e sicuro in inglese, frutto di anni di studio e di grande allenamento. A quanto pare però la Raggi non ha studiato solamente le lingue dei paesi anglosassoni, ma anche lo spagnolo e forse attendeva solo l’occasione giusta per mostrarlo a tutti.

“A Roma, così come avviene qui a Madrid – ha spiegato la sindaca nel suo spagnolo perfetto – stiamo chiedendo la collaborazione dei cittadini per fare scelte di governo attraverso consultazioni online”.

Prima di entrare in politica, Virginia Raggi è stata un avvocato nel campo del diritto d’autore e di proprietà intellettuale, lavorando soprattutto sul diritto informatico. Proprio in questo campo ha realizzato varie pubblicazioni tanto da ottenere la nomina di Cultore della materia all’Università degli Studi di Roma nel 2007.

Lo spagnolo di Virginia Raggi è impeccabile. Come l’inglese
Lo spagnolo di Virginia Raggi è impeccabile. Come l’inglese