Sanremo: Lele vince tra i Giovani. Eliminati Ferreri, Ron, Al Bano e D’Alessio

Quarta e penultima puntata del Festival di Sanremo. Lele di "Amici" proclamato vincitore tra le Nuove Proposte. Eliminati Ferreri, Ron, Al Bano e D'Alessio

Dopo l’enorme successo delle prime tre puntate, il Festival di Sanremo torna ad emozionare e divertire con Carlo Conti e Maria De Filippi. Ad esibirsi per primi nella semifinale della 67esima edizione della kermesse, sono stati i quattro finalisti delle Nuove Proposte rimaste in gara: Leonardo Lamacchia, Lele, Maldestro e Francesco Guasti.

A portarsi a casa la vittoria è il pupillo di Maria De Filippi, Lele, star di “Amici” che ha conquistato i giudici con “Oramai”. Secondo Maldestro con “Canzone per Federica”, che ha ricevuto anche il premio della critica.  Quarto classificato Leonardo Lamacchia, mentre la medaglia di bronzo va a Francesco Guasti.

Intanto, continua la sfida dei 16 Big in gara. A sorpresa, Bianca Atzei si commuove durante la sua esibizione. Dopo Nesli-Alice Paba e Raige e Giulia Luzi, sono stati eliminati Giusy Ferreri, Ron, Al Bano e Gigi D’Alessio.

Primi ospiti sul palco i Kitonb, un gruppo italiano di danzatori acrobatici che si è fatto conoscere in tutto il mondo per le loro danze sospese nell’aria.
Maria De Filippi ha regalato momenti di grande ilarità, con la sua “faccia da Sanremo” che subito è spopolata sui social network con l’hashtag #facciadafestival.
Anche questa sera non sono mancati momenti di grande commozione con Gaetano Moscato, il nonno eroe che ha perso una gamba durante il terribile attentato a Nizza per salvare i suoi due nipotini.

Gli occhi del pubblico dell’Ariston si sono illuminati all’arrivo sul palco della splendida Marica Pellegrinelli, modella e moglie di Eros Ramazzotti. La Pellegrinelli aveva accompagnato l’anno scorso il cantante, quando era stato ospite del Festival: “Mi sono emozionata tantissimo perché eravamo entrambi malati – ha confessato la modella – Io non potevo venire ma lui mi ha detto: ‘devi venire perché Sanremo è magico’”. Questa volta, Marica Pellegrinelli è salita sul palco dell’Ariston senza Eros, che fa il tifo per lei da casa con i loro bambini. Oltre ad incantare con i suoi outfit eleganti, la modella ha stupito il pubblico intonando timidamente una strofa a lei molto cara della canzone di Arisa, “Guardando il cielo”.

È poi la volta di Antonella Clerici, che il 17 febbraio presenterà “Standing ovation”. E subito scatta il siparietto con Carlo Conti. I due si esibiscono in una simpatica interpretazione di “Felicità” di Al Bano e Romina Power.

Altra superospite attesa della serata, la bella e brava Virginia Raffaele ha regalato momenti di ilarità agli spettatori con la sua esilarante imitazione di Sandra Milo, dando del filo da torcere a Carlo Conti con dichiarazioni osè. Tra il pubblico, presente anche il maestro Beppe Vessicchio, ormai diventato una vera e propria icona di Sanremo.

Altra guest star della semifinale, Luca Zingaretti, amato dal grande pubblico per il celebre personaggio del commissario Montalbano, che torna in Rai da lunedì 27 febbraio. “Un personaggio che si fa voler bene”, racconta Zingaretti, che si definisce “un duro di pastafrolla”. Anche Zingaretti approfitta del palco di Sanremo per cantare una strofa della sua canzone preferita, “Vita spericolata” di Vasco Rossi.

Sul palco dell’Ariston si continua a ballare, con i successi prodotti da Giorgio Moroder, tra cui “Hot Stuff” di Donna Summer e “Call me” di Blondie. Moroder, che ha ricevuto da Linus il premio alla carriera della Città di Sanremo, è anche il presidente della giuria di esperti del Festival. Sul palco un altro grande esponente della disco music: il dj tedesco Robin Schulz, reduce dal successo della sua ultima hit “Shed a Light” con David Guetta.

Sanremo: Lele vince tra i Giovani. Eliminati Ferreri, Ron, Al Bano e D’Alessio
Sanremo: Lele vince tra i Giovani. Eliminati Ferreri, Ron, Al Bano e&n...