Miguel Bosé, morta di cancro la nipote Bimba: lo struggente addio

Il cantante ha affidato a Facebook e Twitter un messaggio toccante per la prematura scomparsa della nipote, stroncata da un tumore alle ossa

Bimba, nipote di Miguel Bosé, è morta a 41 anni. Un cancro alle ossa l’ha uccisa dopo tre anni di malattia. Il cantante, oggi 61enne, ha affidato a Twitter e Facebook uno struggente messaggio per dire addio alla donna: “buon viaggio bimba, la mia complice, la mia compagna, amore mio, mia figlia cara. Guidami”.

Il post su Facebook ha ottenuto oltre 60mila “like” e più di 3mila condivisioni. I fan di Miguel si sono stretti intorno a lui e hanno condiviso il suo dolore.

Bimba Bosé, che in realtà si chiamava Eleonora Salvatore, era una cantante e modella. Da quasi tre anni combatteva contro il tumore ma sempre con grinta e con estrema positività. Sui suoi profili social documentava la sua lotta contro la malattia, sempre affrontata con grande dignità e coraggio (come Shannen Doherty).

Ultimamente aveva scritto di avere le ossa molto danneggiate a causa del cancro, ma non intendeva arrendersi. Miguel ha scritto di lei: “La rispettavo. Una donna che mostrava la bellezza del non essere tutti uguali”.

Bimba lascia due figlie.

 

Miguel Bosé, morta di cancro la nipote Bimba: lo struggente addio
Miguel Bosé, morta di cancro la nipote Bimba: lo struggente addi...