Michael Bublè, il figlio Noah è guarito dal cancro: “Un miracolo”

Il cantante piange lacrime di gioia: suo figlio di 3 anni ha sconfitto il tumore al fegato, dopo mesi di chemioterapia e un intervento chirurgico

Michael Bublè e la moglie Luisana Lopilato piangono per il figlio Noah. Ma questa volta si tratta di lacrime di gioia. Il loro bambino di 3 anni è guarito dal cancro al fegato. Dopo mesi di lotta il piccolo ce l’ha fatta. Già Natale si erano avuti i primi segnali di ripresa, tanto che la famiglia del cantante è riuscita a trascorrere le Feste insieme a casa.

Le dichiarazioni dello zio del bambino al quotidiano argentino La Nacion hanno commosso tutti:

Noah sta bene è un miracolo. Per me è difficile parlarne, ma credo in Dio e ho cercato conforto in Gesù Cristo ed è avvenuto il miracolo. Da come l’abbiamo scoperto, all’operazione, tutto.

Sono stati mesi molto difficili per Michael Bublè e tutta la sua famiglia, dalla scoperta del cancro al fegato a fine novembre, ai mesi di chemioterapia, cura che si è dimostrata inefficace a debellare il tumore, fino all’operazione chirurgica a fine anno. Si può parlare adesso di guarigione piena, la malattia è sparita e questo è un vero miracolo perché il cancro al fegato è tra i più difficili da sconfiggere, soprattutto in un bambino.

Chi non ce l’ha fatta è Veronica Sogni, finalista di Miss Italia 2009, morta a 28 anni per un tumore al seno.

Michael Bublè, il figlio Noah è guarito dal cancro: “Un miracolo”
Michael Bublè, il figlio Noah è guarito dal cancro: “Un m...