Kim Kardashian, lutto per Kanye West: morto il nipote di un anno

Il bimbo era figlio del cugino del rapper. Ancora da chiarire le circostanze della morte. Toccante il messaggio dei genitori

Grave lutto in casa Kardashian, è morto il nipote di Kanye West. Si chiamava Avery, era  figlio di Ricky Anderson, cugino e collaboratore del rapper. Il piccolo aveva appena un anno. Ancora non sono chiare le cause della morte. Secondo quanto riporta la stampa americana il bimbo ha smesso di respirare mentre dormiva nella culla. Avery non aveva problemi di salute.

La drammatica notizia è stata comunicata via social dai genitori che avevano festeggiato da poco il primo compleanno del bambino. Anderson, che lavorava nell’etichetta discografica di West a Los Angeles, ha confermato il decesso. E sul suo profilo Instagram ha scritto una dedica struggente al suo piccolino:

Oggi è il giorno peggiore della mia vita. Ho perso il mio ometto ma ho trovato un angelo. Riposa in Paradiso. Ti amo piccolo uomo.

E ancora:

Hai portato con te un grosso pezzo della mia vita. Tua madre ed io ti amiamo tantissimo.

Per Kanye West e Kim Kardashian è proprio un periodo difficile. Dopo la rapina a Parigi, il rapper ha avuto un tracollo fisico ed è stato ricoverato in ospedale. E ora questo immenso dolore.

Kim Kardashian, lutto per Kanye West: morto il nipote di un anno
Kim Kardashian, lutto per Kanye West: morto il nipote di un anno