Kate Middleton, la domestica si licenzia. Troppo stressata

Le pressanti richieste dei Duchi di Cambridge fanno scappare la donna a loro servizio, nonostante l'alto compenso di 40mila euro l'anno. Chi si vuole candidare?

Kate Middleton e William sono rimasti senza domestica. Lei non ce la faceva più ad andare avanti così e ha deciso di abbandonare la  coppia reale. Sadie non è una donna delle pulizie qualunque, è una delle cameriere più ricercate dai reali. Ad appena 35 anni ha una carriera da invidia. Si è formata a Buckingham Palace dove è stata molto apprezzata dalla Regina Elisabetta. Ha preso servizio per i reali di Norvegia, prima di accettare l’incarico che i Duchi di Cambridge le hanno offerto.

Sadie fino a oggi si occupava della casa di Anmer Hall, nel Norfolk, dove William e Kate coi figli George e Charlotte abitano per la maggior parte del tempo (anche se a settembre è previsto il trasloco a Kensington Palace a Londra). Il suo stipendio ammontava a 35mila sterline l’anno, ossia circa 40mila euro. Niente male, se riuscite a reggere lo stress e le continue pressanti richieste di Lady Middleton e marito.

La domestica si occupava delle pulizie, della lavanderia, della spesa e talvolta anche della cucina. Negli ultimi tempi però, come riportano al Mirror alcuni amici della ragazza, Sadie non aveva più neanche un momento libero per lei. Il compenso non era più adeguato rispetto alla quantità di lavoro che le toccava svolgere, così si sarebbe sfogata la donna: “Non avevo più una vita”.

La goccia che però avrebbe fatto traboccare il vaso, tuttavia, sarebbe stata la richiesta di frequenti spostamenti tra la casa di campagna e Londra.

Dopo la segretaria personale, Kate perde un altro membro dello staff a suo servizio. Chi si vuole candidare?

Kate Middleton, la domestica si licenzia. Troppo stressata
Kate Middleton, la domestica si licenzia. Troppo stressata