Le italiane lavorano in casa 3 ore in più degli uomini. Ma nel mondo non è così

Uno studio dell'università di Oxford ha dimostrato che per la parità dei sessi le cose stanno migliorando, ma l'Italia resta fanalino di coda

In Italia la parità tra i sessi ancora è lontana, almeno per quanto riguarda i lavori domestici. Nel nostro Paese infatti le donne spendono di media 3 ore alla settimana per le pulizie, mentre gli uomini appena 38 minuti. Un gap che in altri stati occidentali, come il Canada, è decisamente più basso.

Questo è quanto emerge da uno studio condotto dall’università di Oxford su 19 Paesi e pubblicato sulla rivista Demographic Research. L’indagine ha preso in considerazioni le analisi degli ultimi 50 anni. Italia e Spagna sono i fanalini di coda, anche se la situazione sta migliorando.

Se nel 1980 gli uomini italiani spazzavano  e spolveravano per soli 17 minuti alla settimana, facendo lievitare il divario con le loro partner di 4 ore, nel 2008 si è ridotto a tre ore: 38 minuti contro 221 (anche le vip nostrane non sono messe meglio).

Le cose vanno diversamente nel nord Europa e in nord America dove il sesso forte brilla per virtù. In Canada, Usa e Finlandia il divario tra uomini e donne è poco al di sopra di un’ora. Un canadese nel 2010 passava circa 55 minuti impegnato in faccende domestiche contro i 119 della propria partner. Gli studiosi sottolineano:

La ricerca ha trovato che i paesi esaminati si muovono nella direzione della parità tra i generi. Ma ci sono dei limiti a quello che si può raggiungere senza cambiare le politiche sociali, l’atteggiamento di datori di lavoro e manager e le convinzioni culturali su quali siano i ruoli maschili e femminili nella società.

In Italia dunque il lavoro da fare è ancora lungo, almeno per quello che riguarda la demolizione di pregiudizi e falsa parità, come ha sottolineato anche l’avvocato Giulia Bongiorno.

 

Le italiane lavorano in casa 3 ore in più degli uomini. Ma nel mondo non è così
Le italiane lavorano in casa 3 ore in più degli uomini. Ma nel mondo ...