Parisi contro Cuccarini: “A Nemicamatissima sono stata solo un’ospite”

Il duro sfogo della showgirl americana sul suo sito. In serata la replica di Lorella a "Che tempo che fa"

“Nemicamatissima” è stato un vero successo, ma non per Heather Parisi, che dopo la fine del programma, ha deciso di dire la sua, scagliandosi contro Lorella Cuccarini. In una lettera apparsa sul suo sito ufficiale, la Parisi si è tolta qualche macigno dalla scarpa, accusando i creatori dello show, di non aver dato spazio alle sue idee, ma soprattutto di aver assecondato solamente le volontà di Lorella Cuccarini. “Una volta arrivata in Italia è stato un susseguirsi di no, a ogni mia proposta, a ogni mia idea, a ogni mio sussulto artistico – ha spiegato Heather Parisi – Mi devono spiegare per quale strana coincidenza i desideri della mia nemica amatissima siano stati esauditi e i miei no. Ho chiesto di costruire una storia che raccontasse le due protagoniste, attraverso duetti cantati alla James Corden, sketch alla Maya Rudolph, ma non c’è stato verso e la risposta è stata sempre la stessa: facciamo televisione di successo da 20 anni e sappiamo come funziona. E così alla fine sono stata mandata sul palcoscenico in attesa che qualcosa accadesse e solo di rado ho incrociato la mia nemica amatissima”.

Secondo Heather Parisi lo show sarebbe stato costruito intorno a Lorella Cuccarini per ordini di scuderia (forse quelli di Lucio Presta agente della showgirl e produttore di Nemicamatissima?, ndr). “Sono una professionista impeccabile e detesto veder calpestato lavoro, abnegazione e rispetto per il pubblico in nome di pure convenienze di scuderia – ha accusato la Parisi – Perché di questo si è trattato. E questo è stato il peccato originale”.

La Parisi non ha gradito molti tagli in “Nemicamatissima” alle sue esibizioni e alle interviste, realizzati, secondo lei, per favorire Lorella Cuccarini e darle più spazio. “Nello show non saluto Greggio, Bebe, Vecchioni, Nek e i protagonisti di Grease. Casualità? Forse perché la sola padrona di casa era la mia nemica amatissima? – ha spiegato -. La mia frustrazione era tale che a un certo punto della prima puntata mi sono ribellata e ho detto a Lillo: “Perché cerchi un’ospite internazionale (Estiqaatsi)? Sono io l’ospite internazionale”.

Aggiornamento (ore 23): Lorella Cuccarini è stata ospite di Fabio Fazio e, nel corso di “Che tempo che fa”, ha commentato le parole di Heather Parisi. “Ho letto le parole di Heather – ha detto riferendosi alla lettera pubblicata dallo showgirl sul suo sito personale – Quello che posso dire io è che abbiamo terminato la seconda serata in un abbraccio”. “Ci siamo tolte i microfoni e ci siamo stese a terra – ha continuato Lorella, ricordando il finale dello show -. Poi siamo scoppiate in lacrime perché è stata un’avventura faticosa e bellissima. In quel momento mi ha detto delle cose molto belle ed autentiche. Voglio ricordarmi Heather così”.

Parisi contro Cuccarini: “A Nemicamatissima sono stata solo un’ospite”
Parisi contro Cuccarini: “A Nemicamatissima sono stata solo un&#...